19 aprile 2012

Elena Arzak, migliore chef dell’anno

Premio Veuve Clicquot “Best Female Chef”

Elena Arzak Premio Veuve Clicquot “Best Female Chef”

La Spagna continua ad essere ai vertici della gastronimia mondiale.

Fra pochi giorni verrà resa nota la classifica dei migliori ristoranti al mondo ma la manifestazione gastronomica World’s 50 Best restaurant Awards ha già rilasciato alcune anticipazioni.

A vincere il premio Veuve Clicquot “Best Female Chef” la cuoca basca Elena Arzak.

Il suo Arzak di San Sebastian è tra i primi dieci ristoranti migliori al mondo da anni ed è stato il primo ristorante basco a comparire sulla Guida Michelin con ben tre stelle.
La sua cucina ha sempre conquistato per l’approccio innovativo, l’attenzione alle materie prime, la scoperta e ricerca di nuovi sapori sfatando il mito che l’alta cucina parla solo al maschile.

Il premio Veuve Clicquot nasce infatti per volere della champagnerie in onore di madame Clicquot per valorizzare i talenti delle donne dietro i fornelli dei migliori ristoranti.

D’altra parte il curriculum di Elena Arzak è di tutto rispetto.
La passione per la cucina è una storia di famiglia, il ristorante Arzak è alla quarta generazione di Chef, il padre Juan Mari è stato tra i precursori della nuova gastronomia basca anticipando la star Ferran Adrià.
Elena ha poi approfondito la sua formazione prima studiando a Lucerna e poi lavorando nelle più grandi cucine al mondo come la Maison Troisgros, Bras e Pierre Gagnaire in Francia, Le Gavroche a Londra e El Bulli in Spagna.

“La Veuve Clicquot era una donna che due secoli fa ha rivoluzionato lo Champagne, con la sua straordinaria capacità di resistenza, la sua sete per l’innovazione e la ricerca della qualità finale – ha commentato Stephane Gerschel, Director Veuve Clicquot di comunicazioni internazionaliElena Arzak rappresenta esattamente questi valori della gastronomia di oggi e sono orgoglioso che il nostro nome e la ricca storia sia associato a una personalità così interessante”.

“Mi sento sorpresa e onorata – è stato invece il commento di Elena Arzak alla notizia – ricordo quanto fosse fonte di ispirazione vedere mia nonna ai fornelli. Con questo titolo, penso a lei ancora di più”.

I World’s 50 Best Restaurants Awards, sponsorizzati da S.Pellegrino e Acqua Panna, verranno resi noti il 30 aprile alla Guildhall di Londra.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.