14 dicembre 2015

Efa 2015, trionfa Paolo Sorrentino

Youth: miglior film, migliore regia e migliore attore del 2015

Paolo Sorrentino – Efa 2015

Sabato 12 dicembre alla Haus der Berliner Festspiele  di Berlino si sono tenuti gli European Film Award 2015. Un’edizione, la 28esima, che verrà ricordata per il trionfo del cinema italiano.

3 dei principali riconoscimenti, miglior film europeo, regia e attore protagonista, sono andati a Youth – La Giovinezza del regista italiano Paolo Sorrentino, a cui si aggiunge l’European Co.Production Award assegnato a Andrea Occhipinti, titolare della Lucky Red.

Il regista napoletano rivive dunque il momento di gloria del 2013, quando il riconoscimento a La grande bellezza agli Oscar Europei era stato il viatico per gli Academy Awards.

In attesa di scoprire i candidati agli Oscar 2016, che verranno annunciati il prossimo 16 gennaio, dunque, Youth – La giovinezza di Paolo Sorrentino è il trionfatore assoluto degli Efa 2015, riscattandosi anche dalla delusione del Festival di Cannes 2015.
Il regista ha ritirato le statuetta come Best European Film, Best European Director e visto salire sul palco Michael Caine, vincitore oltre che del titolo di Best European Actor anche del prestigioso Honorary Award.
Alla platea della Haus der Berliner Festspiele che gli ha dedicato una lunga e commovente standing ovation Cane ha detto: Non ho vinto nessun premio europeo in cinquant’anni e ora ne ho presi due. Cosa succede?”.

Se il migliore attore europeo, come anticipato è Michael Caine, ecco che Charlotte Rampling ha battuto la nostra Margherita Buy, candidata per la sua interpretazione in Mia Madre di Nanni Moretti, nella categoria Best European Actress.
All’attrice inglese, splendida protagonista di 45 years, è stato attribuito anche l’EFA Lifetime Achievement 2015, meritatissimo riconoscimento alla carriera.

Il Premio Contributo Europeo al cinema mondiale è andato invece all’attore austriaco Christoph Waltz già vincitore di due Oscar che ha detto “di essere stato ormai onorato al di là di ogni aspettativa umana”.

Agli Oscar Europei, fondati a Berlino nel 1989 da Ingmar Bergman ed altri 40 registi per celebrare il cinema europeo, oggi guidati da Wim Wenders ha trionfato anche la pellicola svedese Un piccione seduto su un ramo riflette sull’esistenza di Roy Andersson che dopo il Leone d’oro a Venezia 2014 porta a casa il titolo di miglior commedia europea 2015 agli Efa, titolo che 12 mesi fa era andato a Pif per La mafia uccide solo d’estate.

Efa 2015, tutti i vincitori

Ecco tutti i premi degli Efa 2015:
Miglior Film Europeo 2015: YOUTH – LA GIOVINEZZA di Paolo Sorrentino
Premio Miglior Commedia 2015: A PIGEON SAT ON A BRANCH REFLECTING ON EXISTENCE di Roy Andersson
Premio Miglior Scoperta Europea 2015 – Premio FIPRESCI: MUSTANG di Deniz Gamze Ergüven
Premio Miglior Documentario Europeo 2015: AMY di Asif Kapadia
Premio Miglior Lungometraggio d’Animazione Europeo 2015: SONG OF THE SEA di Tomm Moore
Premio Miglior Cortometraggio Europeo 2015: PICNIC di Jure Pavlović
Premio Miglior Regista Europeo 2015: Paolo Sorrentino per YOUTH – La Giovinezza
Premio Miglior Attrice Europea 2015: Charlotte Rampling in 45 YEARS
Premio Miglior Attore Europeo 2015: Michael Caine in YOUTH – La Giovinezza
Premio Miglior Sceneggiatura Europea 2015: Yorgos Lanthimos & Efthimis Filippou per THE LOBSTER
Premio Miglior Direttore della Fotografia Europeo 2015 – Premio CARLO DI PALMA: Martin Gschlacht per GOODNIGHT MOMMY
Premio Miglior Montato Europeo 2015: Jacek Drosio per BODY (Ciało)
Premio Miglior Scenografia 2015: Sylvie Olivé per THE BRAND NEW TESTAMENT
Premio Migliori Costumi Europei 2015: Sarah Blenkinsop per THE LOBSTER
Premio Miglior Compositore Europeo 2015: Cat’s Eyes for THE DUKE OF BURGUNDY
Premio Miglior Sonoro Europeo 2015: Vasco Pimentel & Miguel Martins per ARABIAN NIGHTS – VOL. I-III
EFA Lifetime Achievement Award: Charlotte Rampling
European Achievement in World Cinema: Christoph Waltz
Honorary Award: Sir Michael Caine
Premio Co-Produttore Europeo: Andrea Occhipinti
Premio del Pubblico Miglior film Europeo 2015: MARSHLAND di Alberto Rodríguez

Michael Caine e Christoph Waltz, tra i premiati agli Efa 2015

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.