Luxgallery > Motori > Auto > E’ americana l’auto sportiva più venduta al mondo nel 2015

E’ americana l’auto sportiva più venduta al mondo nel 2015

La Ford Mustang è da record

ford-mustang-skin

Piace a Skin ed è americana l’auto sportiva più venduta al mondo nel 2015.

Secondo le più recenti analisi effettuate da IHS Automotive, Ford nel 2015 ha venduto a livello globale 141.868 vetture: circa 110mila Mustang fastback e 30mila Mustang convertible, superando tutti i rivali nel segmento delle coupé sportive.

Un record ottenuto nonostante, per buona parte dell’anno, la disponibilità sia stata limitata in alcuni mercati chiave quali Regno Unito e Cina.

“Da decenni i consumatori americani amano le auto sportive straniere: era giunto il momento di restituire il favore, lanciando la nuova Mustang sul mercato globale – ha dichiarato Erich Merkle, sales analist di Ford. – E i mercati hanno risposto in modo impressionante. Lo scorso anno, Ford Mustang è stata l’unica coupé sportiva al mondo a vendere più di 100.000 unità”. Per fare un confronto, l’auto italiana più venduta al mondo nel 2015, la Fiat 500, ha stabilito il record di  220.637 esemplari venduti.

In Europa la nuova Ford Mustang è stata lanciata la scorsa estate. Le spedizioni dalla fabbrica di Flat Rock, USA, sono iniziate nella seconda metà del 2015. A oggi sono più di 16.600 i clienti europei che hanno ordinato una Mustang e delle 13.000 unità vendute l’anno scorso, le chiavi di 4.700 sono già in mano ai rispettivi proprietari.

Ma è nella sua terra di origine che la leggendaria pony car detiene la leadership: Ford Mustang è l’auto sportiva più venduta nel 2015 negli Stati Uniti, risultato che si conferma anche nel primo trimestre 2016, secondo i dati di settore. A marzo, le vendite di Mustang negli USA hanno raggiunto 12.563 unità, superando quelle della nuova Chevrolet Camaro e della Dodge Challenger combinate, pari a 12.248 esemplari.

Ford Mustang in Cina