24 giugno 2016

Dior: Maria Grazia Chiuri è il nuovo direttore creativo

Il dopo Raf Simons parla italiano ed è la prima donna alla guida della maison

Maria Grazia Chiuri – direttore creativo di Dior

Maria Grazia Chiuri, la stilista italiana che insieme a Pierpaolo Piccioli ha rilanciato Valentino, è il nuovo direttore creativo di Dior.

Per la maison del lusso francese per eccellenza, fondata da Christian Dior a Parigi 70 anni fa, è la prima volta che al comando dell’ufficio stile c’è una donna.

L’annuncio ufficiale verrà dato a inizio luglio al termine delle sfilate di Mode à Paris dedicate all’haute couture in cui sia Dior sia Valentino presenteranno le loro collezioni d’alta moda per l’autunno inverno 2016-2017.

A Maria Grazia Chiuri il compito dunque di guidare alla ribalta Dior dopo l’addio di Raf Simons, avvenuto lo scorso ottobre. Per la stilista cinquantenne romana si tratta di un cambiamento epocale perchè lascia la sua spalla destra di sempre, Pierpaolo Piccioli, ma anche di una grandissima sfida, oltre a Raf Simons e a Christian il ruolo di direttore creativo di Dior è stato ricoperto da capisaldi della moda internazionale come Yves Saint Laurent, Gianfranco Ferré e John Galliano.

Quello che la maison francese chiede a Maria Grazia Chiuri è di replicare il miracolo attuato in casa Valentino dove ha contribuito attivamente a rilanciare la casa di moda modernizzandone lo stile e conquistando anche il pubblico dei più giovani rinnovandone completamente l’immagine.

Se la notizia venisse confermata, la prima collezione di Dior firmata da Maria Grazia Chiuri andrà in scena a ottobre in occasione della Parigi Fashion Week. Un debutto attesissimo da tutti. Se il talento della Chiuri è noto a tutti la domanda che sorge naturalmente è se da sola saprà esprimere tutto il suo potenziale e lo stesso vale per Pierpaolo Piccioli e il suo futuro, per il momento, ancora legato a Valentino.

Maria Grazia Chiuri - direttore creativo di Dior

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.