3 giugno 2015

Dior and I, oggi al cinema

One day only

Dior and I, oggi al cinema

Appuntamento al cinema per chi ha sempre voluto spiare il dietro le quinte del fashion system.

Presentato in anteprima mondiale al Tribeca Film Festival 2014, solo per oggi arriva nelle sale italiane Dior and I, il documentario diretto da Frédéric Tcheng sul debutto di Raf Simons alla direzione creativa della Christian Dior.

E’ il 9 aprile 2012 quando Sidney Toledano, amministratore delegato di Dior annuncia ufficialmente la nomina a direttore artistico del designer belga definendolo “uno dei più grandi talenti attuali” che “ispirerà e porterà avanti nel Ventunesimo Secolo lo stile che Dior ha lanciato fin dalla creazione della sua maison”.

Dior and I ripercorrere le 7 settimane che hanno segnato l’inizio dell’era di Simons al timone della prestigiosa casa di moda: dall’ideazione dei modelli, alla realizzazione dei capi grazie all’instancabile lavoro delle sarte, fino ad arrivare alla sua prima attesissima sfilata haute couture tenutasi il 1 luglio 2012 a Parigi.

“Si è trattato di un’esperienza fortemente emotiva, poiché mi sono rivisto in un periodo della mia vita dove ho provato moltissime emozioni diverse, tra cui anche la paura. È stato strano rivedersi in quelle situazioni. Nel film c’è un forte senso di intimità, il quale credo sia anche presente nell’azienda di dior. Non appena ho varcato le porte di quest’edificio mi sono reso conto che si tratta di una grande famiglia”, ha dichiarato il designer 47enne.

Nel docu film anche la visita di Simons nella villa d’infanzia del couturier a Granville, dove rivela che era titubante se continuare a leggere l’autobiografia Dior By Dior perché trovava le similitudini tra se stesso e Monsieur Dior incredibilmente sorprendenti, a partire dalla predilizione per lo stile anni ’50 alla passione per l’arte contemporanea.

Dior and I, locandina

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.