15 giugno 2008

Diane von Furstenberg protagonista a Pitti_W

Tornano le precollezioni della moda donna a Pitti Uomo. Ospite d’onore della rassegna sarà la stilista con uno special event in programma il 18 giugno

Diane von Furstenberg protagonista a Pitti_W

Dopo il successo della prima edizione torna a Pitti Uomo Pitti_W, rassegna dedicata alle precollezioni della moda donna. Negli spazi della Dogana di Via Valfonda, una speciale selezione di marchi internazionali presenterà, in anteprima assoluta, 50 precollezioni esclusive per la primavera/estate 2009.

Tra le aziende 5+1_Annapurna, Bagutta Donna, Design By Enzo Fusco, Gherardini, Gotha, Henry Beguelin, Kiton (Donna), Nathu, Sartie, Tarina Tarantino, Thes & Thes.

Lo special event sarà dedicato a Diane von Furstenberg, nella serata  del 18 giugno nella straordinaria cornice en plein air del Giardino Torrigiani, dove verrà presentata in anteprima assoluta la Cruise/ Pre-Spring Collection 2008- 09.

Pitti Immagine – afferma Raffaello Napoleone, amministratore delegato di Pitti Immagine – è lieta di celebrare a Firenze la presenza di Diane von Furstenberg. Dopo il successo iniziato nel 1974 con il lancio del wrap dress, e il grande ritorno nel 1997, oggi Diane è più che mai sotto i riflettori della moda internazionale, e sceglie la settimana fiorentina della moda e Pitti W_Woman Precollection per la sua prima presentazione europea. Sarà una performance che vedrà protagonista il glamour e lo chic esclusivo dello stile von Furstenberg, che trova il suo palcoscenico ideale nel Giardino Torrigiani, il giardino privato più grande d’Europa finora mai aperto al pubblico per un evento della moda. Ma sarà anche un evento di grande rilievo per la città e per le nostre manifestazioni, che ancora una volta si confermano piattaforme d’eccezione designate dai migliori brand per il lancio di progetti a livello mondiale e per gli eventi dei grandi protagonisti della moda contemporanea”.

Ospite speciale di Pitti_W è, inoltre, Carmina Campus, la linea di borse creata da Ilaria Venturini Fendi che utilizza materiali di riciclo e di riuso con finiture artigianali. Ogni pezzo è unico, numerato e richiede molti giorni di lavorazione. Un progetto creativo, ad alto tasso di contenuti, capace di tenere insieme iniziative sociali a favore delle donne del terzo mondo e impegno per l’ambiente.

Protagonista di una speciale installazione sarà inoltre il progetto di Massimo AlbaIl codice dell’affettività. Collezione Uomo e Donna P/E 2009”, un racconto fotografico che accosta sei diversi ritratti femminili a cura di Bruno Vanmossevelde alle immagini di prati fioriti firmate da Gianni Pezzani, che si richiamano ai temi cromatici della collezione.

Il percorso che unisce la Fortezza da Basso allo spazio della Dogana si trasforma in una installazione di immagini, disegni, fotografie, still da film, che raccontano l’evoluzione della vestaglietta con Fashion Parade 2, a cura di Maria Luisa Frisa.

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.