18 febbraio 2015

Dakota Johnson, da 50 Sfumature a regina di Hollywood

E' l'attrice più richiesta del momento

Dakota Johnson

Proprio come è successo a Kristen Stewart all’uscita nei cinema del primo capitolo di Twilight, Dakota Johnson sta vivendo il suo momento magico.

La protagonista di 50 Sfumature di Grigio è senza dubbio la stella nascente di Hollywood e la più richiesta e fotografata dello showbiz.

Nonostante le recensioni sul film in cui recita a fianco di Jamie Dornan, non siano delle più esaltanti, critica e fan sono tutti d’accordo sulla sua performance più che positiva.

La 25enne sembra essere riuscita a portare sul grande schermo un’Anastasia Steele vulnerabile ma anche forte e coraggiosa e che “rende ogni sua scoperta– dentro o fuori della camera da letto – convincente”.

Ieri, la figlia di Don Johnson e Melanie Griffith è stata ospite del popolare David Letterman Show dove ha mostrato tutta la sua avvenenza e il sense of humor scherzando con il conduttore proprio come un’attrice navigata.

Dakota Johnson al David Letterman

Sabato 28 febbraio, invece, la 25enne avrà l’onore di presentare una puntata del celebre Saturday Night Live, lo show comico più famoso degli Stati Uniti, vincitore di 40 Emmy Awards, che proprio in questi giorni ha festeggiato i suoi 40 anni con un party esclusivo a cui hanno partecipato tantissimi vip come Jimmy Fallon, Justin Timberlake, Eddie Murphy, Kayne West, Paul McCartney e Taylor Swift

Presente alla festa anche la bella Dakota, splendida con un minidress Sonia Rykiel, dove ha annunciato la bella notizia, ricordando come 27 anni fa lo stesso privilegio toccò a mamma Melanie.

Ma non è finita qui: l’attrice di The social network e 21 Jump Street sabato prossimo calcherà il tappeto rosso del Dolby Theatre in occasione gli Oscar 2015: Dakota infatti presenterà uno dei prestigiosi premi insieme a Chiwetel Ejiofor, Jennifer Lopez, Eddie Murphy, Chris Evans Chloë Grace Moretz e Margot Robbie.

La Johnson, inoltre, è già diventata un’icona di stile, e non a caso si è già aggiudicata una copertina di Vogue.
La sua mise griffata Chanel Couture ai Golden Globe, quella di Dior alla prima mondiale alla Berlinale senza dimenticare l’abito bianco di Saint Laurent scelto per la proiezione londinese hanno fatto centro nel cuore degli esperti e delle fashion addicted.

Dakota Johnson Saturday Night Live party

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.