Luxgallery > Motori > Barche > Crociere, “lusso” è la nuova parola d’ordine

Crociere, “lusso” è la nuova parola d’ordine

Crociere, è il "lusso" la nuova priorità per le grandi compagnie del mare: ecco tutte le nuove proposte

Crociere-lusso

“Lusso” è la nuova parola d’ordine per le crociere: sono sempre di più, infatti, le persone attratte da tutti i servizi più esclusivi che solo una grande nave da crociera può offrire. Dalle crociere di lusso nel Mediterraneo a quelle nei Caraibi, il mercato delle crociere punta ora a quella fetta di mercato in crescita che si è rivelata essere composta da clienti sempre più esigenti, clienti che non solo cercano eleganza e charme ma anche servizi personalizzati e su misura.

Il direttore del business development per il Sud Europa di Clia (Organizzazione internazionale delle compagnie da crociera), Claudia Marmorato, spiega in un’intervista a Panorama come questo nuovo approccio alla crociera sia “una tipologia di vacanza dove i viaggiatori hanno la possibilità di personalizzare la propria esperienza rendendola unica. Considerati tutti i servizi d’alta gamma di cui possono usufruire, hanno l’opportunità di trattarsi davvero molto bene”: il settore delle crociere – settore che già a Settembre ha riscontrato un aumento del 39% rispetto al 2015 delle prenotazioni per Natale e Capodanno – guarda quindi al futuro portando sulle sue imponenti imbarcazioni alcuni dei servizi più amati dai fruitori abituali degli yacht di lusso per trasformare la crociera in un‘esperienza di lusso a 360 gradi.

A bordo, quindi, zone vip con enormi suites, tessuti di pregio, pietanze di lusso così come i vini ma anche teatri, spa personali o piscine private: ciò che davvero fa la differenza, però, sono i servizi aggiuntivi e le esperienze offerte durante la crociera. La navigazione si trasforma quindi in un’opportunità di vivere esperienze uniche e altrove inaccessibili, esperienze che spaziano da tour personalizzati a concerti esclusivi: è per questo che la Royal Caribbean ha affidato all’autrice best-seller Randi Zuckerberg l’ideazione di “esperienze nell’esperienza” per rendere indimenticabili le crociere dei suoi clienti.