Luxgallery > Fashion > Abbigliamento > Moda Donna > Costume National, moda donna primavera estate 2016

Costume National, moda donna primavera estate 2016

Eleganza coerente in passerella a Milano

MFW-SS-2016-costume-national_01

Vai allo speciale

Parole chiave della collezione moda donna primavera estate 2016 di Costume National, andata in scena in occasione dell’ultima edizione di Milano Fashion Week sono: coerenza e compostezza.

In passerella, durante il secondo giorno di kermesse meneghina, sono saliti outfit chic e sofisticati.

Ennio Capasa risponde alla frenesia contemporanea, espressa nei trend dell’estate 2016 attraverso l’egemonia imperante del mix&match, con la sua definizione di eleganza.

Outfit tra il maschile e il femminile, ora rigorosi ora morbidi, in perfetto equilibrio tra sensualità e portabilità.
Nella collezione primavera estate 2016 di Costume National trovano spazio minigonne di seta, e shorts, spalle grafiche dal mood giapponese, pantaloni a sigaretta, capispalla sartoriali. Completano il look della prossima stagione calda abiti plissé con profonda scolli a V e top see-through. Dal guardaroba maschile Ennio Capasa ruba le camicie e il tailleur pantalone.

La palette si costruisce attorno al bianco e nero, ora total ora usato a contrasto, a cui si aggiungono bagliori argentei e flash di rosso.

Completano la collezione primavera estate 2016 di Costume National presentata alla Milano Fashion Week sandali con tacco a spillo sia alto che basso, scarpe a punta bordate in camoscio o con doppia banda imbottita o, ancora, con allacciatura sagomata con doppia fibbia.

La donna di Costume National della prossima estate 2016 indossa occhiali da sole a mascherina con lente tonda e come borse alterna tote bag in vitello, borse a spalla e secchielli.

Ennio Capasa - Costume National, moda donna primavera estate 2016

Vai allo speciale