16 luglio 2015

Cortona On The Move 2015

La fotografia in viaggio

Futuristic Archaeology di Deasung Lee

Oggi si apre il sipario sull’edizione 2015 di Cortona On The Move.

Dal 16 luglio al 27 settembre Cortona ospita la quinta edizione del festival più atteso dagli appassionati di “fotografia in viaggio”.

Arianna Rinaldo sarà per il quarto anno consecutivo il direttore artistico della kermesse organizzata dall’Associazione Culturale ONTHEMOVE, che l’anno scorso ha registrato il record assoluto di oltre 20mila visitatori.

Tra i lavori di quest’anno segnaliamo Maybe di Phillip Toledano, Japan di James Whitlow Delano, il controverso lavoro La Ville Noire di Giovanni Troilo e un’imperdibile mostra di Mario Giacomelli.

 Maybe di Phillip Toledano

Come ogni anno, da luglio a settembre, i vicoli del centro storico di Cortona saranno il crocevia di incontri tra le più grandi professionalità legate alla fotografia della scena mondiale, tra grandi fotografi, nuovi talenti e semplici appassionati.

Nel primo fine settimana (16-19 luglio) si concentreranno inaugurazioni, presentazioni, workshop e letture portfolio dei migliori photo editor nazionali ed internazionali.

Da non perdere il 18 luglio la premiazione di Deasung Lee, fotografo koreano vincitore dell’edizione 2015 del Premio Internazionale ONTHEMOVE Happiness On The Move con il lavoro “Futuristic Archaeology”, un reportage dedicato alla desertificazione della Mongolia che sarà prodotto ed esposto nell’edizione 2016 di Cortona On The Move.

Futuristic Archaeology di Deasung Lee

“Daesung  Lee, con un’estetica che fonde elementi di fotografia documentaria con la messa in scena – si legge nelle motivazioni delle giuria –  ci offre una rappresentazione molto efficace e originale del reale, e in maniera poetica ci pone di fronte al tema dell’ambiente e della necessità di tutelarlo. Una idea concettuale molto precisa, che permette di fondere una visione del passato con la previsione del futuro, è la forza di questo lavoro. Daesung affronta infatti il tema della precarietà della vita nomade in Mongolia con immagini in cui la bellezza formale attrae impedendo un’immediata lettura del contesto: l’osservatore, ad un primo sguardo, non è in grado di capire il segno di ciò che sta osservando. Eppure è potente e affascina”.

Cortona On The Move Logo

Il programma completo di Cortona On The Move 2015 è su www.cortonaonthemove.com.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.