20 luglio 2016

Coppa d’Oro delle Dolomiti 2016

Dal 21 al 24 luglio 2016

Coppa d’Oro delle Dolomiti 2016

Tutto pronto per la Coppa d’Oro delle Dolomiti 2016.

Da domani, 21 luglio, fino a domenica 24 luglio, nello splendido scenario delle Dolomiti si terrà una delle più importanti e attese gare di regolarità al mondo.

Gli appassionati di auto d’epoca si sono dati dunque appuntamento per domani a Cortina d’Ampezzo per un’edizione della Coppa d’Oro delle Dolomiti davvero speciale e ricca di sorprese e novità.

Ad inaugurare la Coppa d’Oro delle Dolomiti 2016 sarà come di consueto una serie di prove tecniche in programma per il 21 luglio mentre la partenza vera e propria della competizione è prevista per la mattina di venerdì 22 luglio in Corso d’Italia a Cortina. Da qui gli equipaggi partiranno dando vita a due giorni di serrato confronto lungo suggestive strade di montagna. Il percorso, lungo oltre 500 km, per la prima volta nella storia della Coppa d’Oro delle Dolomiti quest’anno oltre a toccare Veneto e Trentino Alto Adige avrà anche un passaggio in Austria, nella località turistica di Lienz.
Dopo il successo dello scorso anno, confermata anche per l’edizione 2016 una tappa “in notturna” con la ripartenza da Cortina e l’attraversamento del Passo Valparola.

Coppa d’Oro delle Dolomiti 2016, percorso

Centro nevralgico delle Coppa d’Oro delle Dolomiti 2016 come sempre sarà proprio Cortina dove già da oggi si raduneranno gli equipaggi iscritti alla competizione provenienti da 12 paesi. Ammesse alla gara di regolarità, come sempre, le auto costruite tra il 1919 e il 1961, ma è prevista anche una categoria speciale con classifica dedicata riservata ad auto realizzate tra il 1962 e il 1965.

Nuovamente protagonista della competizione, in qualità di Presenting Sponsor, il marchio Alfa Romeo prenderà parte alla gara con una splendida Giulia TI Super del 1963, condotta dal famoso pilota Arturo Merzario e appartenente alla Collezione FCA Heritage, la struttura che coordina tutte le azioni dell’azienda nel mondo dell’automobilismo storico. Una Giulia Quadrifoglio, invece, farà da apripista ufficiale della manifestazione.

Oltre ad Alfa Romeo alla Coppa d’Oro delle Dolomiti 2016 ben rappresentata sarà anche la Volvo presente al via con 3 equipaggi tra cui segnaliamo il debutto della splendida Volvo Amazon 121 del 1958 di proprietà del Registro Italiano Volvo d’epoca e che sarà condotta proprio dall’equipaggio Margiotta-Perno.

Per il quarto anno a organizzare la più classica delle corse di auto storiche è la Meet, sotto l’egida di Aci Storico e con la concessione di A.C. Belluno.

Coppa d’Oro delle Dolomiti 2016

Per seguire la corsa e scoprire tutte le tappe
www.coppadorodelledolomiti.it

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.