21 luglio 2014

Coppa d’Oro delle Dolomiti 2014, vincono Mozzi e Biacca

A bordo di una Triumph TR2 del 1955

Coppa d’Oro delle Dolomiti 2014, vincono Mozzi e Biacca

I vincitori della Mille Miglia 2014 salgono sul gradino più alto del podio anche ad alta quota.

La coppia Giordano Mozzi-Stefania Biacca trionfa alla 53esima edizone della Coppa d’Oro delle Dolomiti, quella che Tazio Nuvolari definì “la Mille Miglia delle Montagne”.

E’ la loro Triumph TR2 del 1955 ad aver tagliato il traguardo per prima alla prestigiosa gara di regolarità classica su strade di montagna fatta di salite mozzafiato con pendenze che superano il 10%, tornanti, 8 controlli orari, 58 prove cronometrate e 4 di media.

Al secondo posto l’equipaggio di Giuliano Cané e Lucia Galliani a bordo della Lancia Aprilia del 1938 con cui hanno vinto la scorsa edizione della corsa dolomitica, seguiti da Domenico Battagliola e Giacomo Salvalaggio su Austin Healey 100 BN1 del 1955.

A premiare i team vincitori ci ha pensato la madrina dell’evento: l’attrice Isabelle Adriani.

Giordano Mozzi e Stefania Biacca

Come ogni anno, la Coppa d’Oro delle Dolomiti ha richiamato a Cortina anche numerosi personaggi famosi. Alla speciale competizione parallela – riservata a un massimo di 30 vetture realizzate tra il 1962 e il 1965 che si sono distinte per meriti sportivi o di particolare interesse storico – ha preso parte il pluripremiato pilota di Formula 1, Jarno Trulli che proprio in occasione della cena di gala all’Hotel Bellevue ha festeggiato i suoi 40 anni con una torta preparata dallo Chef Gianfranco Vissani.

Tra i gentlemen drivers in gara anche il finanziere americano Robert Kauffman al volante di una fiammante Alfa Romeo 6c 2500 del 1948, telaio 920002 che ha una storia tutta da raccontare. La vettura ha avuto l’onore di aver partecipato alle edizioni ‘48 e 49 di Coppa d’Oro delle Dolomiti, a 4 Mille Miglia, alla Targa Florio e a numerose altre gare e dopo 65 anni è tornata in Italia. Kauffman si è aggiudicato all’asta quest’auto, una delle vetture più prestigiose al mondo alla cifra record di 5milioni di dollari: “ho già corso una Mille Miglia e invece questa è la mia prima Coppa d’Oro delle Dolomiti. Guidare su tornanti di montagna -ha commentato il finanziere americano- mi ha regalato delle emozioni uniche”.

Jarno Trulli festeggia i suoi 40 anni

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.