9 ottobre 2013

Cinquanta sfumature, Jennifer Ehle nel cast

Il film più hot del 2014

Jennifer Ehle

Più si avvicina il 1° agosto, data di uscita del film più bollente del 2014, più si scoprono dettagli e anticipazioni, per la gioia dei fan della storia d’amore travagliata e piccante tra l’innocente Anastasia Steele e l’affascinante e pericoloso Christian Grey.

Le riprese dell’adattamento cinematografico di “Cinquanta sfumature di grigio”, best seller della britannica E.L. James, che con i sequel (Cinquanta sfumature di nero e Cinquanta sfumature di Rosso) ha venduto oltre 70 milioni di copie in tutto il mondo, inizieranno il prossimo 5 novembre a Vancouver.

Dopo aver scoperto che sarà la regista inglese classe 1967 Sam Taylor-Johnson a dirigere il primo episodio della trilogia erotica, l’attenzione è stata catalizzata dalla scelta dei due protagonisti.

Poco più di un mese fa, non senza polemiche e contestazioni, è stato annunciato che l’attrice americana Dakota Johnson sarà la candida Anastasia, e il collega inglese Charlie Hunnam, invece vestirà i sensuali panni di Mr Grey.

Come avvenuto per la scelta del cast di Twilight qualche anno fa, in particolare per l’ingaggio di Pattinson, sono numerosi i fan che non condividono la scelta della produzione e che continuano a prendere d’assalto Twitter per esprimere il loro disappunto.

Ciò ha portato il produttore Dana Brunetti a spiegare, sempre sul social network, che la decisione è stata presa per il “talento, la disponibilità, la volontà e la chimica tra loro” aggiungendo che tutti gli altri candidati presi in esame non possedevano tutte queste caratteristiche.

E gli altri personaggi della storia? Chi interpreterà Kate Kavanagh, la coinquilina ficcanaso di Ana e José Rodriguez, uno dei suoi migliori amici?

Ieri è stato annunciato che l’attrice americana Jennifer Ehle interpreterà Carla Adams, la madre della giovane protagonista del romanzo.

La 43enne ha raggiunto la popolarità nel ‘95 per l’interpretazione di Elizabeth Bennet nell’adattamento televisivo della BBC di Orgoglio e Pregiudizio, che le valse un BAFTA Awards; recentemente ha recitato in Paradise Road, The River King, Pride and Glory, Il Discorso del Re, Le Idi di Marzo, Contagion e Zero Dark Thirty.

Il film, prodotto da Michael De Luca e Dana Brunetti per Focus Features e Universal Pictures, vanta la sceneggiatura di Kelly Marcel con la supervisione della stessa autrice del libro.

Jennifer Ehle in Orgoglio e Pregiudizio

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.