12 luglio 2016

Chopard: orologi per l’estate 2016

Tra sport e lusso

Chopard Happy Sport 36 mm

Per l’estate 2016 Chopard si reinventa uno dei suoi orologi cult.

Presentato a Baselworld 2016 è perfetto oggi alla vigilia delle vacanze dell’estate 2016.
Stiamo parlando Happy Sport 36 mm, l’ultimo orologio di lusso di Chopard che unisce glamour e alta tecnologia, partendo da uno dei pezzi cult della maison.

Destinato a diventare un oggetto da collezionare per chi dagli accessori vuole solo il meglio, la nuova versione di Happy Sport by Chopard fa della personalizzazione il suo punto di forza.

Il cinturino, ad esempio, è interscambiabile a seconda dell’umore o dell’outfit. Realizzato in caucciù per l‘estate 2016, accanto ai classici bianco e nero da sempre in dotazione con il segnatempo, abbinati al nuovo Happy Sport 36mm sono stati realizzati cinturini con colori freschi e sgargianti adatti alla stagione e al buon umore vacanziero.

Parola chiave di Happy Sport 36mm by Chopard è personalità.
Da sempre considerato un orologio dal carattere forte, è un segnatempo di grande bellezza ma senza nulla di formale. Prezioso e sportivo al tempo stesso accosta acciaio e diamanti raccontando le due anime delle donne che lo indossano.

Ideato nel 1993 dalla designer Caroline Scheufele, Happy Sport 36mm conserva dell’originale la cassa in acciaio e i celebri diamanti mobili che danzano tra due vetri zaffiro, liberi da ogni incastonatura.

Per l’estate 2016 Chopard ha realizzato l’azzurro, il verde acqua e l’arancio brillante ma le tinte dei cinturini intercambiabili di Happy Sport 36mm aumenteranno di anno in anno, tutte da collezionare.
A fare da fil rouge la scritta Be Happy sul retro del cinturino, un mantra che Chopard dedica a chi indossa i suoi orologi di lusso.

Chopard Happy Sport 36 mm

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.