Luxgallery > People & Brand > Storie di Successo > Chiara Ferragni tra Fedez e Andrea Lorini

Chiara Ferragni tra Fedez e Andrea Lorini

La celebre blogger ha nominato Lorini amministratore delegato di Chiara Ferragni Collection e ChiaraFerragni.com

andrea-lorini-ferragni

In questi giorni, il nome Chiara Ferragni è stato più volte accostato a quello del giovane Andrea Lorini, ma il neofidanzato Fedez non ha di che preoccuparsi: il loro rapporto è puramente lavorativo.

Lorini, infatti, dallo scorso marzo è stato nominato amministratore delegato di Chiara Ferragni Collection, il brand di scarpe fondato dalla celebre blogger, e ChiaraFerragni.com, carica che prima veniva gestita internamente da Riccardo Pozzoli co-fondatore insieme alla Ferragni di TheBlondeSalad.com, TBS Crew e Chiara Ferragni Collection (e suo ex fidanzato ndr).

È la prima esperienza in un marchio di moda – ha detto Lorini Pambianco News – ma mi sento molto affine a questo brand perché ho sempre lavorato nel digital, anima da cui è nato Chiara Ferragni Collection”.

“Conoscevo già Chiara e Riccardo dai tempi del lancio del blog, e sono stati anche miei soci in alcune delle mie avventure di startup. Quindi, quando mi hanno fatto questa proposta ho pensato fosse un’ottima occasione da cogliere”, ha spiegato il manager che in passato ha lavorato anche all’italiana CharityStars, piattaforma che coinvolge celebrità in manifestazioni di beneficenza.

Tra i progetti per il marchio (che nel 2016 dovrebbe chiudere l’anno con un giro d’affari di 20 milioni di euro) ci sono l’espansione sul mercato cinese, dove nel 2017 apriranno 20 o 25 monomarca, l’inaugurazione della prima boutique a Milano e l’espansione delle collaborazioni dopo quella con Apple Watch e Ladurée, lanciata durante la New York Fashion Week.

“Entro il 2017 apriremo a Milano il nostro primo monomarca – ha proseguito il manager – e siamo in trattativa con un grosso gruppo cinese per l’apertura di 20/25 monomarca in Cina, mercato dove stiamo avendo ottimi risultati. Nonostante non sia influenzato da Instagram o Facebook, il brand piace molto per il simbolo dell’occhio che è il nostro logo ed è presente su tutti i prodotti”. Oggi, Chiara Ferragni Collection viene distribuito in oltre 300 top retailers in tutto il mondo come Saks Fifth Avenue, Selfridges e Le Bon Marchè, e “stiamo pensando di espanderlo anche nei mercati del Middle East, sempre in punti vendita di altro profilo”.