Luxgallery > Abitare > Case di Lusso > Città > Case di lusso e tour culturali personalizzati: l’offerta esclusiva di Italianway

Case di lusso e tour culturali personalizzati: l’offerta esclusiva di Italianway

Un albergo diffuso che propone case di lusso e tour culturali personalizzati, ecco la startup milanese Italianway

ALberghi-lusso-Milano-Italianway

Siete alla ricerca di un albergo a Milano che coniughi lusso, comfort e servizi esclusivi? La risposta è Italianway, una startup milanese che – grazie al modello dell’albergo diffuso – propone ai propri clienti di soggiornare in case di lusso con tanto di consigli enogastronomici pensati ad hoc e la possibilità di prenotare tour culturali della città completamente personalizzati.

“Per quanto riguarda i servizi, ci occupiamo della gestione di tutta l’ospitalità del cliente dal momento della prenotazione – con un ufficio di booking che lavora 7 giorni su 7 – sino al momento dell’uscita del cliente ma anche del pernotto, delle informazioni/prenotazioni turistiche: cerchiamo di adottare uno stile di gestione molto informale così che il cliente abbia la sensazione di parlare con un proprio conoscente” aveva raccontato Davide Scarantino – fondatore della startup insieme a Gianluca Bulgheroni – su giornale UrbanPost.it.

Milano, meta lavorativa per eccellenza, si è trasformata negli ultimi anni anche in una delle città preferite dai turisti culturali: complice anche Expo Milano 2015, negli ultimi 18 mesi la tendenza turistica milanese è cambiata drasticamente. Se la percentuale di clienti di Italianway è al 70% composta da stranieri, buona parte di essi arriva a Milano non più per scopi puramente lavorativi bensì per ammirare il patrimonio artistico meneghino: Italianway ha attualmente a disposizione 150 appartamenti ristrutturati e arredati con cura e attenzione ai particolari ma, entro la fine dell’anno, arriverà a poter ospitare i propri clienti in 250 appartamenti di lusso.