15 gennaio 2016

Carnevale di Venezia 2016, il direttore viene dalla moda

Dalle sfilate di Valentino e Missoni alla Laguna

Margherita Maccapani Missoni, Marco Maccapani e Filippa Lagerback

Tra una settimana Venezia si prepara a vivere il suo momento dell’anno più frizzante.

Il celebre Carnevale lagunare aprirà i battenti il 23 gennaio ma il clou delle sfilate si concentrerà tra il 5 e il 9 febbraio, martedì grasso.

L’edizione 2016, intitolata “Creatum ovvero delle arti e delle tradizioni”, è dedicata alle arti, ai mestieri e alle tradizioni della Serenissima. In Piazza San Marco non sarò allestito il tradizionale palco, guarnito nel 2015 con trionfi di cibo e ghirlande di vegetali in omaggio al tema di Expo Milano, ma sarà possibile vedere al lavoro gli artigiani dei mestieri più antichi della città.

Quest’anno Davide Rampello passa il testimone di direttore artistico della manifestazione al milanese Marco Maccapani, classe 1959.

Ecco come lo dipinge il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro: “E’ una persona onesta e che si è fatta da sé, con grandi capacità e con competenze legate al mondo della moda, dell’estetica e della bellezza. Tutte cose che ricordano le donne; e questa deve tornare ad essere una città a misura di donna”.

Maccapani vanta alle spalle una brillante carriera legata proprio al fashion system avendo lavorato come produttore e regista per la Urban Production nella realizzazione dei più importanti eventi e sfilate a livello internazionali di maison di lusso quali Valentino, Versace, Armani, Missoni, Ferré, Ferragamo, Dolce&Gabbana, Cerutti e Gucci.

E’ stato anche ideatore e produttore dell’evento Mercedes Benz Australian Fashion Week, primo Mercedes Benz FW del mondo, e regista e produttore delle ultime 14 edizioni del Life Ball di Vienna, uno dei più importanti eventi charity per la raccolta di fondi a sostegno della lotta all’AIDS.

Dal 2002, come regista e direttore creativo lavora con Nighttrain Production, a Milano, e  Spec Entertainment, a New York e Parigi, realizzando eventi per Tom Ford, Marchesa,  Halston, ZZegna, Just Cavalli, Diesel, Mila Schon, N.21, MSGM, Costume National, Dsquared, Max Mara, Francesco Scognamiglio, Roberto Cavalli, DiLiborio, Vivetta, L’Uomo Vogue, Vogue, Comune di Milano, Etro, Missoni, Conde Nast International Luxury Conference, e come direttore artistico e regista per alcuni grandi eventi privati.

Collabora anche come direttore creativo con WME/IMG nella produzione e realizzazione di varie fashion week nel mondo: Istanbul, Berlino, Sydney, Zurigo, Singapore e New York. Come regista e film maker produce e dirige filmati e video clips per le più grandi case di moda internazionali.

Marco Maccapani a Venezia

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.