31 dicembre 2014

Capodanno 2015, Johnny Depp si sposa alle Bahamas

Amber Heard la fortunata

Johnny Depp e Amber Heard

Dopo un anno costellato da nozze vip come quelle di George Clooney, Michelle Hunziker, Alessia Marcuzzi, Elisabetta Canalis, Adam Levine, Djokovic, Olivia Palermo, i Brangelina e i Kimye, il 2015 potrebbe inaugurarrsi con un altro matrimonio tra celebs.

Johnny Depp e Amber Heard, infatti, ha invitato amici e parenti ai Caraibi per trascorrere insieme un Capodanno davvero speciale.

La coppia ha deciso di organizzare una grande party a Little Hall’s Pond Cay, l’isola delle Bahamas di proprietà dell’attore, per celebrare l’ultimo dell’anno con le persone a loro care, tra cui molte star, come Steven Tyler, Marilyn Manson, Tim Burton e Helena Bonham Carter.

In molti, però, sono convinti che, oltre a festeggiare il nuovo anno, si assisterà al loro matrimonio, proprio sulla spiaggia di Amber Beach, chiamata così da Depp in onore della compagna 28enne.

“Johnny è sempre stato un tipo molto discreto, per cui quest’idea della festa di Capodanno è stata una vera sorpresa “Ha invitato la maggior parte dei suoi amici e le loro famiglie. Sarà una grande festa. Gli amici più intimi si chiedono se per caso non abbia intenzione di celebrare anche il suo matrimonio senza dare troppo nell’occhio”, ha dichiarato una fonte al The Sun.

L’attore 51enne si è davvero innamorato dell’affascinante collega conosciuta nel 2011 sul set di The Rum Diary: a parte un matrimonio giovanile con Lori Anne Allison, quando aveva 20 anni, l’attore non ha mai sposato le sue compagne, né Winona Ryder, né Kate Moss e nemmeno Vanessa Paradis con cui ha vissuto 14 anni e ha avuto i figli Lily Rose e Jack.

La Heard, che si è dichiarata bisessuale, invece, ha avuto una relazione di 4 anni con la fotografa hawaiana Tasya van Ree.

Johnny Depp e Amber Heard sposi Bahamas

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.