Luxgallery > Beauty > Cura del corpo > Capelli > Capelli primavera estate 2016

Capelli primavera estate 2016

Le tendenze viste in passerella

capelli-estate-2016_hp

Vai allo speciale

Ormai le fashion week dedicate alle collezioni primavera estate 2016 sono terminate e, passata la frenesia delle sfilate e l’entusiasmo del vip watching, è tempo di soffermarci sulle tendenze della prossima stagione calda in fatto di capelli e acconciature.

Ripartendo per un viaggio da New York a Parigi passando per Londra e Milano, ecco i must visti in passerella nei giorni scorsi.

Le maison più blasonate hanno abbinato ai loro look estivi, una chioma semplilce, lasciata al naturale e morbida da portare sciolta sulle spalle, ondulata o liscia che sia, come visto da Givenchy, Philosophy, MSGM, Burberry, Antonio Berardi, Philippe Plein, DKNY, Erdem, House of Holland, MSGM, Ralph Lauren, Roberto Cavalli, Topshop Unique e Versus Versace.

Spazio anche per il corto con contaminazioni dal passato agli anni ’60: Gucci, Francesco Scognamiglio e Moschino ne sono l’esempio.

Un’altra tendenza vista in passerella è il mood anni ’70 con chiome corpose e frange ben definite alla Charlie’s Angeles per intenderci (per la gioia di Kate Middleton): hanno scelto questo trend gli hairstylist di Balenciaga, Byblos, Emilio Pucci, Emporio Armani, Fausto Puglisi in versione blu, Costume National, Stella McCartney, Vera Wang,

La treccia rimane tra i raccolti must della prossima stagione: Antonio Marras, Gucci, Giles, Céline, Valentino, Mara Hofman, Alexander McQueen e Proenza Schouler e Hervè Leger gli estimatori.

Tiare, coronocine, cerchietti gioiello protagonisti ai defilè di Marras, Saint Laurent, Miu Miu, Dolce&Gabbana e Louis Vuitton e Rodarte

Evergreen, la coda di cavallo “avvistata” da Prada, Chanel, Dior, Balenciaga e Balmain.

Tutti i look nella gallery!

Vai allo speciale