24 ottobre 2014

Capelli autunno inverno 2014-2015 secondo Aldo Coppola

I tagli di Stefano Lorenzi e le acconciature di Adalberto Vanoni

Capelli autunno inverno 2014-2015 secondo Aldo Coppola – taglio

Capelli al vento e chiome ingestibili?
Per affrontare al meglio questo inverno, senza avere diavoli per capelli, l’unica cosa da fare è guardare le tendenze in fatto di capelli viste sulle passerelle dedicate alle collezioni per autunno inverno 2014-2015 e accettare i consigli degli esperti su tagli e acconciature che possono valorizzare il vostro viso.

Puntuale come il cambio dell’ora, previsto per il prossimo weekend, arrivano le proposte per l’inverno firmate Aldo Coppola.

A selezionarle ci hanno pensato Adalberto Vanoni e Stefano Lorenzi, hair stylist dell’Accademia Aldo Coppola.

Partendo dai tagli di tendenza ecco che Stefano Lorenzi propone quattro alternative.
Per chi non vuole rinunciare ai capelli lunghi ecco che l’ispirazione arriva dagli anni ’60 mentre il diktat per la mezza lunghezza è un taglio destrutturato facile da gestire e versatile.
Due le soluzioni invece per le amanti del corto, si va da un taglio soft al corto assoluto ma non rigido per un’immagine fresca e giocosa.

Il mondo della musica, tra glamour e raffinatezza, ispira invece le acconciature ideate da Adalberto Vanoni.
Il punto di partenza dell’hair staylist di Aldo Coppola sono ancora una volta gli Anni ’60 lasciandosi ispirare ora dallo chignon elaborato della grande Mina ora dal biondo assoluto alla Patty Pravo.
Altre parole chiave in fatto di pettinature sembrano essere: cotonatura all’Aretha Frenklin e torchon discreto alla Josephine Baker.

Non vi resta che guardare la gallery e correre dal vostro parrucchiere di fiducia.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.