21 marzo 2016

Cannes 2016 torna Women in Motion

Confermata la collaborazione tra Kering e il Festival

Women in Motion 2015 – Frances McDormand e Alison Brown

Dopo il successo della prima edizione, il Festival di Cannes 2016 ospiterà anche quest’anno Women in Motion, il progetto firmato Kering in partnership con la kermesse.

Dall’11 al 22 maggio Cannes 2016, uno dei festival del cinema più importanti dell’anno, ospiterà alcune delle anteprime più attese. Sulla Croisette si alterneranno star da tutto il mondo e, i giurati, guidati da George Miller, dopo 10 giorni di prime visioni stabiliranno a chi assegnare la 69esima Palma d’Oro.

Come di consueto saranno tantissimi gli eventi collaterali al programma ufficiale del Festival di Cannes 2016, dai party alle proiezioni fuori concorso passando per le iniziative come Women in Motion promossa da Kering e dalla sua Fondazione.

L’obiettivo di Women in Motion è quello di supportare il talento femminile nel cinema portando l’attenzione sul ruolo fondamentale che le donne hanno all’interno dell’industria cinematografica.
Come dicevamo, dopo il grande successo dello scorso anno Women in Motion è considerato ora parte integrante del programma ufficiale del Festival.

Rispetto allo scorso anno, accanto a esperti del settore ad animare i ‘Talks’, in programma per tutta la durata della manifestazione, saranno anche figure autorevoli provenienti da altri ambiti, arricchendo così il dibattito relativo al ruolo e al contributo delle donne nel cinema e proponendo soluzioni da adottare per rendere il settore cinematografico ancor più rappresentativo.

E, se lo scorso anno, Women in Motion aveva assegnato un premio d’onore all’attrice filantropa Jane Fonda e alla produttrice indipendente Megan Ellison, ecco che per il Women in Motion 2016 ospiterà il prossimo 15 maggio durante la “cena presidenziale” del 69esimo Festival di Cannes, il primo Women in Motion Award.

Women in Motion - premi d'onore 2015 - François-Henri Pinault, Jane Fonda e Megan Ellison

“Sono fiero che il programma ‘Women in Motion’ abbia avuto ancora una volta la possibilità di essere incluso come evento di spicco all’interno del Festival di Cannes - ha commentato François-Henri Pinault, Presidente e CEO di Kering. – Nel 2015, ‘Women in Motion’ ha dimostrato di essere una potente piattaforma di supporto alle donne nel cinema. Grazie al ‘Women in Motion’ – e ancora di più quest’anno, dato il concreto supporto che stiamo dando a numerose registe donne – stiamo compiendo un passo ulteriore nei confronti di una reale consapevolezza e di cambiamenti tangibili volti a promuovere un’industria cinematografica più rappresentativa della ricchezza e della diversità della nostra società”.

In attesa dell’edizione 2016, guarda il video ufficiale della prima edizione di Women in Motion al Festival di Cannes:

https://www.youtube.com/watch?v=h-kd5WSfwD4&list=PLB2Zaf7N4dYSXQyV38cOTJSMXg-h2TIDq

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.