30 ottobre 2015

Caitlyn Jenner omaggiata da Glamour

Woman of the Year 2015

Caitlyn Jenner omaggiata da Glamour

Il 9 novembre alla Carnegie Hall di New York si torna a celebrare le donne.

Dopo gli Elle Women in Hollywood Awards e la prima edizione degli InStyle Awards, che hanno premiato rispettivamente le attrici più influenti e le icone di stile che si sono distinte nel corso dell’anno, arriva la 25esima edizione dei Glamour Women of the Year.

La cerimonia, presentata quest’anno da Amy Schumer, è stata istituita 25 anni fa per riconoscere pubblicamente l’impegno, l’operosità, la creatività e l’ingegno di coloro che si sono particolarmente distinte nelle loro attività.

La rivista americana ha annunciato le personalità che verranno onorate durante la soirèe tra cui Victoria Beckham, l’etoile dell’American Ballet Theatre Misty Copeland e l’attrice Reese Witherspoon.

Tra le “donne dell’anno”, anche due personaggi controversi.

La prima è la transgender Caitlyn Jenner, che sei mesi fa ha mostrato in tv e sui giornali la sua metamorfosi.
Per alcuni, la Jenner, papà di Kendall e Kylie e patrigno di Kim Kardashian, non è un destinatario meritevole del premio.

Caitlyn Jenner

La direttrice do Glamour, Cindi Leive ha spiegato così la sua scelta: “Lei si identifica come una donna, punto. Quello che ha fatto in sei mesi ha fatto un gran bene. Lei sa cosa vuol dire lottare con questi problemi [come una donna transgender]. Ci sono tanti tipi diversi di donne in questo mondo. Non stiamo portando via il premio a nessuno onorandola”.

Anche la celebrazione di Elizabeth Holmes ha causato qualche polemica.
L’ingegnere chimico ha fondato la Theranos, società che sta rivoluzionando il business delle analisi del sangue grazie ad una nuova tecnologia che permette di effettuare il test con una piccola puntura sulle dita, riducendone drasticamente la spesa.

Questo mese, però, il Wall Street Journal ha messo in discussione la validità della tecnologia utilizzata dall’azienda. Ora la palla è passata alla Food and Drug Administration.

Elizabeth Holmes

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.