29 ottobre 2015

Cadillac CTS-V

Stabilisce un nuovo benchmark nel mercato delle super sportive

Cadillac CTS-V

Con la nuova generazione della CTS-V, Cadillac presenta il modello più potente mai realizzato nei 112 anni di storia del marchio e si tratta dell’ultima nata nella classe elitaria delle auto premium dalle prestazioni più elevate al mondo.

Il suo arrivo in Europa è previsto per l’inizio 2016, con i suoi 649 CV (477 kW), una coppia di 855 Nm e una velocità massima di 320 km/h, la nuova CTS-V supera i modelli precedenti e guida l’espansione e la crescita di Cadillac nel mondo.

Anche le accelerazioni sono entusiasmanti, con questo motore all’avanguardia la nuova super sportiva della Cadillac è in grado di passare da 0 a 100 km/h in appena 3,7 secondi.
Parlando infatti di motore segnaliamo che la CTS-V monta un nuovissimo 6.2 V8 sovralimentato che genera più potenza in modo più efficiente rispetto al precedente modello.

Anche la struttura è stata ottimizzata e studiata per sostenere le nuove rigidità strutturali, molto eleganti sono i nuovissimi cerchi in alluminio che sono sviluppati attraverso una forgiatura a bassa massa, aumentando così l’agilità e la precisione.

Tutti i pannelli della carrozzeria della CTS-V sono unici nel loro genere, si va dai paraurti ai passaruote, dal cofano allo spoiler posteriore fino alle minigonne. Ogni componente è stato progettato ad hoc per essere funzionale alle alte prestazioni della vettura.

La Cadillac CTS-V dispone anche di un pacchetto Carbon Fiber, quale optional, che porta l’aerodinamica e l’ottimizzazione delle masse a livelli superiori. Il pacchetto Carbon Fiber comprende splitter anteriore, presa d’aria sul cofano, diffusore posteriore e spoiler più aggressivi.

Cadillac CTS-V

Marco Del Bo

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.