2 aprile 2016

Burger King, il lusso di essere arrabbiati

Presentato il nuovo Whopper Furioso

Burger King – Angriest Whopper

In anterprima mondiale, Luxgallery è andato a testare o meglio assaggiare il nuovissimo Angriest Whopper  di Burger King.

Si tratta di un delizioso panino dal pane color rosso fuoco dato dalla polvere di paprika e del pomodoro, farcito con salsa piccante. Al primo morso si scatena subito una sensazione di pungente piacere, creata da un perfetto equilibrio grazie alla presenza di croccanti petali di cipolla fritta, salsa piccante e peperoncini jalapenos su un succulento hamburger fatto al 100% di manzo cotto alla griglia, servito con fette di bacon, formaggio fuso, lattuga iceberg, profumato pomodoro maturo.

Molto scenografica e spettacolare è stato anche il modo in cui è stato svelato il nuovo Angriest Whopper  di Burger King al mondo, un video speciale diretto da George Kourounis, vulcanologo e conduttore del famoso programma televisivo “Angry Planet” ha ripreso il percorso di una speciale spedizione, fatta anche da alcuni tra i più grandi appassionati di Angry  Whopper , alla quale è stata data la possibilità di accendere la fiamma della famosa griglia che cucina gli hamburger a fiamma viva grazie alla pietra lavica recuperata dalle profondità del vulcano Pacayam in Guatemala.

L’idea dei panini Burger King creati con pane dal colore insolito e caratterizzato da differenti aromi è diventato un vero e proprio must. Iniziato nel 2015 in Giappone con il lancio di Kuro, un panino Premium di colore nero seguito più recentemente dal rosso Samurai, e poi arrivato anche in Italia lo scorso anno con il debutto dell’ormai affermato Halloween Whopper, un panino dal pane di colore nero intenso grazie all’inserimento di salsa barbecue durante il processo di panificazione.

Burger King - Angriest Whopper

Marco Del Bo

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.