11 giugno 2015

Bulgari, festa di lusso alla Villa di Maiano

Per la collezione Giardini Italiani

Carla Bruni e Isabella Ferrari da Bulgari a Villa di Maiano

Sulla Montèe des Marches al Festival di Cannes, Naomi Watts ha lasciato tutti a bocca aperta con un abito di Elie Saab, ma soprattutto per i suoi preziosi, anteprima della nuova collezione di Bulgari, nello specifico una collana in oro bianco e diamanti ed un bracciale con madreperla e rubini.

Ieri sera nella splendida cornice di Villa di Maiano a Fiesole, alle porte di Firenze, la maison di alta gioielleria ha finalmente svelato alla stampa la Giardini Italiani Collection.

La collezione comprende 100 gioielli ispirati all’arte del giardino, alla geometria delle aiuole e delle siepi risalenti al Rinascimento italiano. Presentata durante la serata, anche un’esclusiva selezione di orologi chiamata Geometria del Tempo.

Bulgari, Giardini Italiani

“Venire a Firenze è stata una scelta ovvia, visto che i giardini sono il tema guida della collezione e questa è l’area che ne vanta il maggior numero”, ha detto l’amministratore delegato Jean-Christophe Babin a wwd.

Tra gli ospiti della serata, Carla Bruni, ambasciatrice di Bulgari per la terza volta, splendida con un tailleur pantalone di Balmain, sandali vintage di Yves Saint Laurent e una collana con uno zaffiro di 125 carati.

La Signora Sarkozy è “una signora di cultura. Lei è italiana, ha carattere e sostanza, con una sua propria carriera, è indipendente e ha un look elegante. E’ l’emblema di Bulgari”, ha sottolineato Babin.

Presente alla festa, anche l’altro ambasciatore del marchio di proprietà di LVMH, Luke Evans, volato subito a Londra dopo l’evento dove sta girando La Bella e la Bestia con Emma Watson in cui interpreta Gaston.

Carla Bruni da Bulgari a Villa di Maiano

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.