Luxgallery > Abitare > Buffon per Magniflex

Buffon per Magniflex

Testimonial tra i pali

buffon-italia-spagna

Momento d’oro per Gianluigi Buffon tra i pali della Nazionale Italiana di Calcio agli Europei 2016.

Ieri sera il portiere degli Azzurri ha salvato il risultato nell’ultimo quarto d’ora di gioco contro la Spagna di Vicente del Bosque, tanto che il compagno di squadra Chiellini ha definito il suo Capitano “un santo che ha preso tutto”.

Il calciatore italiano più amato in fatto di stile potrà dormire sonni tranquilli in vista dei quarti di finale contro la Germania grazie ad alleati di lusso come i materassi Magniflex.

Archiviato il flop imprenditoriale con il marchio made in Italy di biancheria Zucchi, il campione della Juventus è diventato testimonial del gruppo guidato da Marco Magni che ha dichiarato: “Con Gigi Buffon, Magniflex rinnova e consolida il suo amore e la sua passione per lo sport. Il calcio e il design sono accomunati da un’adrenalina che spinge a cercare la vittoria sempre. Insieme abbiamo già vinto”.

Il materasso di punta, Magnistretch, è certificato dall’Università di Saragozza e sfrutta una esclusiva lastra a sezioni inclinate che utilizza il peso del corpo per stirare la schiena e aumentare lo spazio fra le vertebre.

Per l’azienda toscana il calciatore è il “rappresentante ideale di quei valori di passione, costanza, eccellenza, ricerca continua della perfezione che dal 1962 Magniflex persegue”. Anche dalle pagine social viene dato il benvenuto al nuovo volto Magniflex: “Buffon, la leggenda della Nazionale entra a far parte della famiglia Magniflex. Dopo migliaia di tuffi su tutti i terreni di gioco, Gianluigi ha scelto Magniflex per ritemprarsi ogni notte e continuare a parare l’impossibile”.