25 febbraio 2016

Brit Awards 2016, i look più belli

British Glamour

Adele trionfa ai Brit Awards 2016

La London Fashion Week dedicata alle anticipazioni per l’autunno inverno 2016-2017 è finita martedì, ma ieri sera i riflettori erano ancora tutti puntati su Londra.

Dopo i Bafta, i principali riconoscimenti del cinema made in UK e la settimana della moda, la capitale inglese ha ospitato i premi più prestigiosi e ambiti del Regno Unito assegnati ogni anno ai protagonisti della musica dalla BPI (British Phonographic Industry), l’associazione che rappresenta tutte le case discografiche del Paese.

La regina dei Brit Awards 2016 è senza dubbio Adele che si fa perdonare la stecca ai Grammy di Los Angeles portando a casa i titoli più significativi della serata, ovvero miglior artista femminile britannica, miglior singolo (“Hello”) e album dell’anno grazie al suo pluripremiato “25”. A livello internazionale è invece Björk a imporsi su colleghe del calibro di Ariana Grande e Lana Del Rey.

Gli artisti maschili dell’anno sono invece Justin Bieber, incoronato miglior solista internazionale, e James Bay miglior solista britannico.

Ieri è stata anche la serata dei gruppi: reduci da una superba performance all’Halftime Show del Super Bowl 2016, i Coldplay capitanati da Chris Martin sono la miglior band inglese mentre i One Direction si aggiudicano la statuetta come miglior video con “Drug Me Down”. Sono invece i Tame Impala a vincere nella categoria miglior band internazionale.

Il favorito Mark Ronson deve inchinarsi a Charlie Andrew: è lui il produttore inglese dell’anno. Premiati anche Jack Garratt (Critic’s Choice), i Catfish and the Bottlemen (British Breakthrough Act).

Sul palco della O2 Arena, come di consueto, tantissime performance live hanno letteralmente infiammato il pubblico, dal twerking di una scatenata e super-sexy Rihanna in coppia con l’ex fidanzato Drake a quelle degli acclamatissimi Justine Bieber e The Weeknd. Non sono mancati momenti toccanti come i tributi di Lorde e Annie Lennox a David Bowie, ricordato anche con un documentario che ha ricostruito cinque anni importanti della sua discografia (1971, 1975, 1977, 1980 e 1983).

Tra i look più apprezzati sul red carpet londinese, l’abito color mauve a balze in pizzo di crinolina ricamato con cristalli Swarovski della collezione Giorgio Armani Privè indossato da Rihanna e quello di James Bay in Burberry.

Tante le star che hanno puntato sullo stile made in Italy: da Adele, al ritiro del premio in  Giambattista Valli e per l’esibizione in Valentino a Florench  Welch in Gucci.
Avvistati anche i gemelli Caten che in attesa di arrivare in Italia con la nuova collezione Disquared2, in passerella l’ultimo giorno della Milano Fashion Week, hanno voluto presenziare alla serata.

Tutte le foto nella gallery!

I VINCITORI

MASTERCARD BRITISH ALBUM
Adele – ‘25’
BRITISH FEMALE SOLO ARTIST
Adele
BRITISH MALE SOLO ARTIST
James Bay
BRITISH GROUP
Coldplay
INTERNATIONAL FEMALE SOLO ARTIST
Björk
INTERNATIONAL GROUP
Tame Impala
CRITICS’ CHOICE AWARD
Jack Garratt
BRITISH PRODUCER
Charlie Andrew
BRITISH VIDEO
One Direction – ‘Drag Me Down’
BRITISH SINGLE
Adele – ‘Hello’
BRITISH BREAKTHROUGH ACT
Catfish and the Bottlemen
INTERNATIONAL MALE SOLO ARTIST
Justin Bieber
BRITs GLOBAL SUCCESS AWARD
Adele
BRIT ICON AWARD
David Bowie

Appuntamento questa sera alle 21.10 su Rai4 per rivivere i momenti più bella dei Brit Awards 2016.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.