11 febbraio 2016

Brindisi di San Valentino 2016: 10 must have

Idee per tutti i gusti

Brindisi di San Valentino 2016

Brindare all’amore, brindare al vostro amore.
C’è una cosa più bella di questa per festeggiare San Valentino 2016?
Che abbiate già trovato o meno il regalo ideale, da un gioiello di lusso a una cravatta su misura, che abbiate deciso di festeggiare a casa o optato per una delle tante proposte romantiche di spa e resort 5 stelle, per festeggiare degnamente la metà della vostra mela non può mancare uno champagne, e non solo.

Come ogni ricorrenza che si rispetti Luxgallery per darvi una mano nella scelta di ciò che fa per voi firma il suo vedemecum, selezionando tra i prodotti di lusso, le novità e le limited edition.

Non solo Champagne. Per accompagnare la vostra cena di San Valentino 2016 Manicardi, azienda di Castelvetro di Modena, propone Fabula, uno spumante Rosè Brut dall’anima seducente ottenuto con metodo Charmat dalle tipiche uve Lambrusco Grasparossa e Pignoletto.

Volete stupire la vostra dolce metà con un brindisi prezioso? Vi viene incontro Villa Franciacorta che alle bollicine Satén 2011, Selezione 2005 e Rosé Demisec Briolette 2011 abbina tre bijoux di classe ideati appositamente da Roberta Bianchi e arricchiti da pietre preziose, boule di vetro antiche e resine.

A San Valentino vince il rosè anche in casa Champagne Jacquart. Espressione rosata del Brut Mosaïque, Jacquart Rosé nel suo assemblaggio poggia sulla medesima struttura.
All’aspetto, le bollicine di Jacquart Rosé sono delicatamente soffuse di un colore intensamente salmonato. Al naso, gli aromi dei piccoli frutti di bosco (ribes, ciliegie, fragoline selvatiche) virano progressivamente e deliziosamente verso ricordi di prugna. La bocca è rinfrescante e ampia, e il finale è seducente, grazie allo schiudersi di note sorprendenti di pesca e di albicocca. Insomma si tratta di una proposta eclettica ideale “per un momento coinvolgente di intimità sentimentale” parola di Floriane Eznack, Enologo della Maison Jacquart.

Di’ quello che vuoi, ma dillo con Veuve Clicquot Rosé! E’ questo il messaggio che accompagna la proposta della Maison Veuve Clicquot per San Valentino 2016 e che si traduce nella possibilità di inserire sulla confezione messaggi personalizzati.
Lo champagne si trasformerà dunque in un inaspettato biglietto d’auguri a cui affidare una dichiarazione indimenticabile come lo è il gusto: un’audace predominanza di Pinot Noir, secondo lo stile della Maison, completata dalla raffinatezza dello Chardonnay e dalla rotondità del tocco del Pinot Meunier.

Rosè anche per Charles Heidsieck che per questo San Valentino brinda all’amore con lo Champagne Charles Heidsieck Rosé Réserve, intenso e rasserenante è un omaggio al suo fondatore della maison gentleman e dandy, imprenditore visionario, viaggiatore appassionato, cultore del bello e dell’eleganza senza tempo che per primo ha portato con successo i suoi Champagne in America.

Immancabile poi la proposta studiata ad hoc per festeggiare San Valentino da Moët & Chandon.
Inedita declinazione del Moët Rosé Impérial custodito in un’audace bottiglia rosa iridescente impreziosita da eleganti fenicotteri. Moët Rosé Limited Edition with flamingos è un inno all’amore universale e alla gioia di vivere così come dichiarato nel Moët Manifesto: Dare More! Love More! Live More!

Raffinata e unica, per la cena di San Valentino 2016, Lanson presenta una versione ancora più glamour del suo champagne Lanson Rose Label dove, oltre al perlage, spicca anche la nuova elegante etichetta.

Dal finissimo e persistente perlage e dal color salmone, apre su note di fragoline di bosco, ribes, ciliegia nera, a seguire erbe aromatiche e silice, pan-brioche e miele d’acacia. Al sorso è sorprendente la freschezza, quasi affilata, ritorna dominante il fruttato. Stiamo parlando di Cuvée Rosé Laurent-Perrier uno champagne versatile e prezioso che riaccende il desiderio fin dal primo sguardo.

Se le bollicine non fanno al caso vostro e in programma avete una serata coccole e camino ecco che a fare al caso vostro c’è Prima Pietra IGT 2011 un vino rosso complesso e potente. Al naso risulta ampio e persistente, con profumi di frutti a bacca rossa ben amalgamati a delicate note speziate. In bocca è complesso, di grande ricchezza, un vero capolavoro della toscana Tenuta Prima Pietra.

Da meditazione anche ALA, l’Antico Liquorvino Amarascato by Duca di Salaparuta. Simbolo di una grande storia d’amore, creato da Duca Enrico come pegno d’amore per la moglie, questo liquorvino si ispira ad un’antica ricetta e nasce da una selezione di vini rossi lungamente invecchiati in botti di rovere e in seguito aromatizzati con un pregiato infuso di foglie marasca. E’ ideale da abbinare al cioccolato.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.