27 luglio 2011

Bottega Veneta si dà al profumo

Lanciata la prima fragranza femminile

Bottega Veneta profumo

L’eccellenza di Bottega Veneta esplora nuovi confini.
Ecco infatti Tomas Maier, Direttore Creativo di Bottega Veneta e Marco Bizzarri, Presidente e CEO hanno presentato, alla presenza Michele Scannavini presidente di Coty Prestige, una nuova fragranza pensata per donne dal fascino intramontabile.

Bottega Veneta profumoL’essenza di questo profumo di lusso è definita fiorita e cipriata. Presenta note di testa di bergamotto italiano e pepe rosa del Brasile, tra le note di cuore c’è gelsomino, sambac indiano e cuoio, nelle note di fondo si avverte patchouli indiano e muschio.
La bottiglia in edizione limitata, in vetro di Murano, è dotata di un tappo di metallo e un fiocco in pelle.

Il nuovo profumo Bottega Veneta sarà disponibile in tutto il mondo come un eau de parfum accompagnato da una crema corpo e un gel doccia dalla stessa fragranza.

In linea con il brand anche la campagna pubblicitaria.
Bottega Veneta ha presentato infatti il cortometraggio realizzato in collaborazionecon Bruce Weber. La sfida lanciata al fotografo è stata quella di disegnare l’anima di una fragranza grazie alla sua abilità unica e sorprendente nel catturare momenti autentici.

Girato sulle spiagge nel Sud della Florida lo spot ha come protagonista Nine d’Urso. Innocenza e sensualità convivono con raffinatezza e personalità tutte caratteristiche che definiscono la fragranza Bottega Veneta.
Un nuovo modo per raccontare l’impegno della Maison nel celebrare l’arte e nel propagare bellezza.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 9 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.