15 settembre 2015

BMW Serie 7

Al Salone di Francoforte 2015 

BMW Serie 7 al Salone di Francoforte 2015

Il Salone di Francoforte aprirà al pubblico il prossimo 19 settembre, ma già in questi giorni sta presentando alcune delle anticipazioni a adetti ai lavori e stampa.

BMW ad esempio ieri è stata protagonista di una presentazione all’interno del salone e, proprio mentre stava illustrando le ultime novità del Gruppo, il Ceo Harald Krueger si è improvvisamente sentito male sul palco ed è stato ricoverato in ospedale.

Passato lo spavento, dalla casa automobilistica fanno sapere che Krueger si sta riprendendo velocemente, ci possiamo concentrare sulla novità più rilevante di BMW.

Il futuro diventa realtà, la nuova BMW Serie 7 introduce per la prima volta al mondo i comandi gestuali oltre ad avere la possibilità di parcheggiare in maniera completamente automatica. Si tratta di un’ammiraglia ricca di tecnologia, dove tecnica, motori e dinamica fanno la parte del leone.

Si parte indubbiamente dal massimo comfort che la nuova Serie 7 è in grado di dare ai suoi appassionati, le sospensioni idrauliche permettono di sollevare l’assetto fino a 20 mm, mentre l’inedito Active Comfort Drive con Road Preview permette di regolare le sospensioni prima che la vettura affronti delle asperità grazie alle indicazioni fornite dal navigatore satellitare.

Ma veniamo subito agli innovativi comandi vocali, le gesture, limitate ad una sola area della consolle centrale, permettono ad esempio di regolare il volume, accettare o rifiutare chiamate o impostare il navigatore verso una destinazione usuale con il solo gesto di una mano. Incredibile!

BMW Serie 7 al Salone di Francoforte 2015

Parlando invece della nuova motorizzazione, inizialmente saranno disponibili le versioni 740i, 750i, 730d e 740e. La prima adotta il sei cilindri benzina da 3 litri, accreditato di 326 CV e capace di un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 5.5 secondi. Il V8 ha invece una cilindrata di 4.4 litri e sviluppa 450 CV mentre la variante a gasolio adotta il sei cilindri 3.0 da 265 CV (0-100 km/h in 5.8 secondi). Sicuramente più interessante è la 740e, con piattaforma ibrida di tipo plug-in, dove un semplice motore 2.0 TwinPower Turbo da 258 CV lavora con il supporto anche di un motore elettrico da 95 CV, alimentato da batterie agli ioni di litio. Il modello dichiara una potenza complessiva di 326 CV e scatta da 0 a 100 km/h in soli 5,6 secondi e consuma in media appena 2,1 l/100 km.

Tra le cicche presenti sulla nuova BMW Serie 7 meritano evidenziare l’illuminazione dello soffitto che simula un cielo stellato e l’Ambient Air che profuma e purifica l’aria dell’abitacolo.

BMW Serie 7 al Salone di Francoforte 2015

Marco Del Bo

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.