10 febbraio 2016

Bit 2016 punta sui viaggi di lusso

A Milano dall’11 al 13 febbraio

Taj Luxury tours alla Bit 2016

Domani Milano, meta turistica tornata in auge dopo il successo di Expo 2015, torna ad ospitare uno degli eventi più importanti dell’anno legati al mondo dell’hospitality.

I padiglioni di Rho Fiera saranno animati dall’11 al 13 febbraio dagli operatori del settore che non vogliono mancare all’appuntamento con la 36esima edizione della BIT – Borsa Internazionale del Turismo.

Circa 2.000 espositori, provenienti da 100 Paesi e da tutte le Regioni italiane, incontreranno più di 1.500 hosted buyer.

Promossa la nuova formula all-in-one del 2015, anche quest’anno gli stand espositivi non sono più divisi per Stati ma per tipologia di offerta e segmenti di business. Le 4 aree principali sono Leisure World, Mice World, Luxury World e Destination Sport.

Logo Bit 2016

Luxgallery dedicherà un’attenzione particolare alla sezione Luxury World, un esclusivo club dell’eccellenza riservato solo agli operatori del segmento del lusso e nel quale sono presenti il 9% degli espositori della manifestazione. Tra i player italiani che hanno confermato la propria presenza ci sono l’esclusiva struttura di Forte dei Marmi Augustus Hotel & Resort, l’experience hotel sardo Su Gologone, il Grand Hotel Villa Serbelloni, situato nella rinomata Bellagio sul Lago di Como, e The Mall, outlet di lusso toscano.

I 70 buyer Luxury che parteciperanno alla manifestazione provengono da 34 Paesi del mondo. Se si guarda alle aree geografiche di provenienza, l’Europa dell’Est (22%) e l’Asia (17%) si classificano ai primi posti in termini percentuali, seguiti da Medio Oriente, Europa Continentale, Nord America e Italia che pesano per l’11%. Le altre zone del pianeta sono ugualmente rappresentate, anche se in percentuale minore: il 6% dei buyer arriva dal Sud America, il 5% dall’Europa Meridionale, mentre la percentuale di provenienza da Africa e Oceania si attesta al 3% per entrambe.

Tra i Tour Operator che interverranno, da segnalare la presenza di Abercrombie & Kent, un network globale che offre esperienze di viaggio all’insegna del lusso e Taj Luxury tours, una Online Travel Company indiana specializzata in tour lussuosi.

Luxury World ospiterà inoltre Agenzie di Viaggi come Valerie Wilson Travel e McCabe World Travel, entrambe caratterizzate da una clientela internazionale di alto profilo. Infine, i Wedding Planner come Elite International saranno curati da Renée Strauss, International Luxury Wedding Planner, conduttrice del programma TV Le Spose di Beverly Hills.

Renée Strauss

Tra le regioni italiane partecipanti, da segnalare la Toscana che investe nella promozione di tutti i segmenti espositivi, la Lombardia che ha ampliato i propri spazi e giovedì alle 12.00 farà da palcoscenico alla presentazione delle iniziative turistiche organizzate in occasione di Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016, e le Marche che ospitano venerdì 12 febbraio alle 11.00 l’intervento di Chiara Giacobelli legato al lancio del suo ultimo libro “Forse non tutti sanno che nelle Marche…”.

I 10 Paesi europei più rappresentati in fiera, Italia esclusa, sono Spagna, Francia, UK, Bulgaria, Grecia, Croazia, Romania, Cipro e Polonia.

Infine, tra le novità extraeuropee, da segnalare presenze importanti da parte di Paesi emergenti che puntano al mercato europeo per promuovere la propria offerta turistica. Tra questi, Iran e Azerbajan figurano tra quelli più ricchi di potenzialità per il settore turistico.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.