Luxgallery > Motori > Auto > Birò, guidare elettrico

Birò, guidare elettrico

Estrima presenta il 4 ruote elettrico

BiroHome

Sempre più spesso l’ecologia è uno dei fattori più importanti nella scelta di un’automobile.

Estrima, azienda friulana fondata dal 32enne Matteo Maestri nel 2008, presenta Birò, il veicolo a 4 ruote elettrico più piccolo sul mercato.
Le sue dimensioni ridotte, 174cm di lunghezza per 103 di larghezza, lo rendono ideale in città come nelle strutture ospedaliere e nel settore alberghiero.

Birò consente di percorrere 50 km con una ricarica completa e raggiunge in pochi secondi una velocità di 45 km/h (limitati per legge), si ricarica in garage da una semplice presa da 220V.

Dotato di cinture di sicurezza (non obbligatorie), kit portiere in policarbonato, autoradio con bluetooth e connessione iPod + casse, portatutto posteriore esterno, antifurto Blindocar con sistema di bloccaggio meccanico dell’asse di sterzo, Birò si guida dopo i 14 anni con il patentino.

Birò è a emissioni zero e può accedere alle zone a traffico limitato di molte città tanto che in alcuni centri storici è venduto come optional dell’appartamento.

Leave a comment