1 giugno 2016

Biennale Venezia 2016, i premi

Leone d’oro alla Carriera a Paulo Mendes da Rocha

Matteo Renzi in visita alla Biennale Venezia 2016

A 10 anni dalla vittoria del premio Pritzker, l’architetto brasiliano Paulo Mendes da Rocha è stato il nome che ha illuminato la 15esima Mostra Internazionale di Architettura, aggiudicandosi il prestigioso Leone d’oro alla Carriera.

La decisione è stata presa dal Cda della Biennale presieduto da Paolo Baratta, su proposta del Curatore Alejandro Aravena, con le seguenti motivazioni:

“La straordinaria qualità della sua architettura che risiede nella durevolezza. A molti decenni dalla loro costruzione tutti i suoi progetti resistono alla prova del tempo, sia dal punto di vista stilistico che fisico. Questa coerenza, che può derivare dalla sua integrità ideologica e dalle sue capacità in campo strutturale, fa di Paulo Mendes da Rocha un provocatore anticonformista e allo stesso tempo un appassionato realista. I suoi campi di interesse vanno al di là dell’architettura in ambiti politici, sociali, geografici, storici e tecnici. Il ruolo che egli ha giocato per molte generazioni di architetti in Brasile, in America Latina e in ogni altro luogo è quello di una persona capace di unirsi a imprese condivise e collettive, e anche di attrarre gli altri a combattere per la causa del miglioramento dell’ambiente edificato”.

Il riconoscimento a Paulo Mendes da Rocha è stato consegnato sabato 28 maggio 2016 a Ca’ Giustinian, sede storica della Biennale di Venezia, nel corso della cerimonia di premiazione e inaugurazione della Biennale 2016 intitolata Reporting from the front a cui ha partecipato anche il Premier Matteo Renzi.

Paulo Mendes da Rocha alla Biennale 2016

Ma chi sono le altre menti di spicco del mondo dell’architettura che sono state premiate?
La giuria formata da Hashim Sarkis (Presidente di Giuria, Libano, USA), Pippo Ciorra (Italia), Sergio Fajardo (Colombia), Marisa Moreira Salles (Brasile), Karen Stein (USA), ha deciso di attribuire così i premi ufficiali:
 
Leone d’oro per la miglior Partecipazione Nazionale:
SPAGNA
UNFINISHED
Commissario: Iñaqui Carnicero + Carlos Quintans.
Curatore: Carnicero + Quintans.
Espositore: Contemporary  Spanish Architecture.
Sede: Giardini

Due menzioni speciali sono state attribuite alle seguenti Partecipazioni Nazionali:
GIAPPONE
en : art of nexus
Commissario: The Japan Foundation. Curatore: Yoshiyuki Yamana. Espositore: Seiichi Hishikawa, mnm (Mio Tsuneyama), Osamu Nishida+Erika Nakagawa(Osamu Nishida, Erika Nakagawa, Naruse Inokuma Architects (Jun Inokuma, Yuri Naruse), Naka Architects’ Studio (Toshiharu Naka, Yuri Uno), Nousaku Architects (Fuminori Nousaku, Junpei Nousaku), miCo. (Mizuki Imamura, Isao Shinohara), Levi Architecture (Jun Nakagawa), Shingo Masuda+Katsuhisa Otsubo Architects (Shingo Masuda, Katsuhisa Otsubo), Koji Aoki Architects (Koji Aoki), 403architecture [dajiba] (Takuma Tsuji, Takeshi Hashimoto, Toru Yada), BUS (Satoru Ito, Kosuke Bando, Issei Suma), dot architects (Toshikatsu Ienari, Takeshi Shakushiro, Wataru Doi).
Sede: Giardini

PERÙ
OUR AMAZON FRONTLINE
Commissario: José Orrego Curatore: Sandra Barclay e Jean Pierre Crousse.
Espositori: Elizabeth Añaños; Sebastián Cillóniz; Claudia Flores; Jose Luis Villanueva; Militza Carrillo, Gino Fernández; Miguel Chávez, Alvaro Echevarría, Alfonso Orbegoso; Karel van Oordt, Daizuke Izumi, Alejandro Torero; Carlos Tamayo; Luis Miguel Hadzich.
Sede: Arsenale, Sale d’Armi

Leone d’oro per il miglior partecipante alla 15. Mostra REPORTING FROM THE FRONT a:
Gabinete de Arquitectura (Solano Benítez; Gloria Cabral; Solanito Benítez)
Sede: Padiglione Centrale – Giardini

Leone d’argento per un promettente giovane partecipante alla 15. Mostra REPORTING FROM THE FRONT a:
NLÉ (Kunlé Adeyemi)
Sede: Gaggiandre – Arsenale

La Giuria ha deciso, inoltre, di assegnare una menzione speciale al seguente partecipante alla 15. Mostra Internazionale REPORTING FROM THE FRONT:

Maria Giuseppina Grasso Cannizzo
Sede: Padiglione Centrale – Giardini

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.