14 settembre 2015

Bettie Page, le foto della pin-up a Bologna

La mostra della settimana

Bettie Page, le foto della pin-up a Bologna

La galleria ONO Arte Contemporanea di Bologna ospita fino al 29 settembre 2015 una mostra che mette sotto i riflettori la pin-up per eccellenza: Bettie Page.

L’esposizione “Bettie Page: The Original Pin Up” raccoglie 55 foto originali dell’avvenente modella, provenienti dalla collezione di Michael Fornitz.

La rassegna ripercorre la carriera di Bettie Page, definita “Queen of Pin ups” per le sue forme prosperose, ancora oggi sono in auge sulle copertine patinate grazie alla rivoluzione delle modelle curvy.

Le immagini in mostra raccontano la storia di una donna che negli anni Cinquanta rivoluzionò la fotografia erotica e il nudo d’artista diventando icona di un’intera epoca.

Ma la storia di Bettie Page è molto più complessa di quello che si possa immaginare; le scelte così singolari – specialmente per gli anni Cinquanta – hanno da sempre dimostrato la sua indipendenza, oltre che la sua capacità di controllo sulla propria carriera, il proprio corpo, così come la propria vita.

Bettie Page dunque è da considerarsi come una performer e una artista dotata di rara bellezza e oltre che di grande consapevolezza, che con il suo atteggiamento ha contribuito a cambiare la percezione e il trattamento delle donne all’interno dell’industria dell’intrattenimento.

Il cuore della collezione di Michael Fornitz è composto dal materiale personale della Page donato ad un amico alla sua morte. Queste immagini, per lo più inedite, mostrano una giovane ragazza a suo agio di fronte alla camera.

Ultima curiosità per le fan della saga di 50 sfumature di grigio. Nel 1952 Bettie Page inizia a lavorare con il fotografo Irvin Klaw e la sorella Paula ad una serie di fotografie con tematiche Pin Up e BDSM da vendere per corrispondenza, e saranno proprio queste immagini a farla diventare la più famosa modella bondage della storia. Christian Grey è avvertito!

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.