7 settembre 2016

Banksy, svelata l’identità. Potrebbe essere il leader dei Massive Attack

Per il Daily Mail il writer inglese sarebbe Robert Del Naja

Banksy – Robert Del Naja, Massive Attack

Banksy è Robert Del Naja leader dei Massive Attack conosciuto con lo pseudonimo di 3D.

L’inchiesta, realizzata dal giornalista scozzese Craig Williams e ripresa dal  Daily Mail, sul famoso artista e writer inglese svelerebbe quindi la sua identità dopo anni di successo nel completo anonimato. Secondo l’indagine Banksy poi non sarebbe da solo ma dietro lo street artist ci sarebbe un vero e proprio collettivo di artisti.

A supportare la tesi che Banksy sarebbe Robert Del Naja leader dei Massive Attack sarebbero proprio i murales stessi.
Negli ultimi anni, infatti, sono state diverse le occasioni in cui i graffiti sono apparsi nelle città in cui poco prima o poco dopo si è esibita la band britannica. A questo si aggiunge che il cantante di origini napoletane e l’artista sono nati entrambi a Bristol e, infine, Robert Del Naja non ha mai nascosto di avere un passato da writer e avrebbe anche dichiarato di essere amico dell’artista.

Banksy - Robert Del Naja, Massive Attack

Tutti tasselli questi che per Craig Williams si trasformano in una verità Banksy è Robert Del Naja.
Per ora naturalmente nessuna conferma, e stando al fatto che Banksy ha costruito sul suo anonimato gran parte della sua notorietà dubitiamo ce ne saranno, almeno a breve. Il leader dei Massive Attack si è limitato a commentare “le voci sulla mia identità segreta sono fortemente esagerate”.

E se per scagionarsi Robert Del Naja ha citato Mark Twain noi gli rispondiamo alla maniera di Adam Kadmon “coincidenze?”.

Banksy - Robert Del Naja, Massive Attack

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.