Luxgallery > Tempo Libero > Sport > Tennis > Australian Open 2016, montepremi record

Australian Open 2016, montepremi record

Superati per la prima volta i 40 milioni di dollari

australian-open-2016

Da oggi al 31 gennaio i grandi nomi del tennis mondiale si danno appuntamento sui campi in cemento degli Australian Open 2016.

La scorsa edizione del torneo di Melbourne porta le firme del serbo Novak Djokovic e dell’americana Serena Williams.

L’organizzazione della manifestazione ha deciso di incrementare del 10% il montepremi totale, portandolo alla cifra record di 44 milioni di dollari australiani, 4 in più rispetto all’edizione precedente. I vincitori assoluti del singolare maschile e femminile metteranno in cassaforte un assegno da 3,8 milioni di dollari australiani.

Il bottino milionario messo in palio dal primo Grande Slam dell’anno è inferiore solo a quello di Wimbledon e degli US Open.

Restando in tema di numeri da capogiro, se Nole realizzerà lo stesso numero di vittorie del 2015 (16 tornei, 15 finali, 11 titoli vinti) si candida a diventare il primo giocatore di tennis a raggiungere i 100 milioni di dollari di montepremi vinti. Federer permettendo ovviamente.

Novak Djokovic agli Australian Open 2016