7 aprile 2015

Aurora, la penna di Expo 2015

Dedicata a Madre Terra

Aurora, la penna di Expo 2015

Accanto agli anelli di Mattioli Gioielli dedicati a Foody, arrivano anche e le preziose penne Aurora a celebrare Expo 2015.

Dopo aver reso omaggio al Sole, al Fuoco, alla Luna e all’Aqua con collezioni di grande pregio, in casa Aurora è arrivato il momento di celebrare la Terra, in vista all’ormai imminente Esposizione Universale.

Terra Aurea Minima, infatti, è una penna luminosa e brillante, dall’intenso colore verde che porta, nelle mani di chi scrive, tutta l’energia delle radici di Madre Terra, per dare vita ad una scrittura carica di positività.

Un piccolo gioiello unico nel suo genere, frutto della fervida fantasia produttiva, della precisione nella ricerca dei materiali e della cura dei dettagli propri di Aurora, e destinato ad un pubblico che ama circondarsi di oggetti di alto design e dalle forme sinuose ed eleganti.

Terra Aurea Minima si presenta nelle versioni Stilografica in 750 pezzi, Sfera in 999 pezzi, Roller in 550 pezzi e Mini Sketch Pen in 250 pezzi, un modello quest’ultimo tutto al femminile, dall’originale forma arrotondata che, grazie alla collana, può essere indossato come un elegante e funzionale ciondolo. A queste versioni si aggiunge anche il quartetto in 99 pezzi esclusivi.

Mini Sketch Pen

La collezione è realizzata con cappuccio e corpo in resina screziata verde con finiture cromate, a cui si aggiunge, per la versione Penna Stilografica, il prezioso pennino in oro massiccio.

Custodita all’interno di un raffinato cofanetto in ecopelle nera con interno beige, Terra Aurea Minima è acquistabile nei migliori negozi di penne al prezzo di 480 euro per la stilografica, 270 euro per la sfera, 330 euro per il roller, 270 euro per la Mini Sketch Pen e 1.350 euro per il quartetto completo.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.