6 novembre 2014

Artissima 2014

Dal 7 al 9 novembre

Artissima 2014

Torino è pronta a diventare la capitale italiana dell’arte contemporanea.

Dal 7 al 9 novembre 2014 apre le porte la 21esima edizione di Artissima, una delle fiere del settore più accreditate a livello internazionale.

Per la terza volta sotto la direzione della triestina Sarah Cosulich Canarutto, la manifestazione è in scena negli spazi dell’Oval, Lingotto Fiere.

La grande novità dell’edizione 2014 è la nascita di Per4m, spettacolare sezione interamente dedicata alle performance che si aggiunge alle tradizionali 5 sezioni che articolano la presenza delle gallerie all’interno del padiglione fieristico.

Artissima 2014 ospita in 6 sezioni (Main Section, New Entries, Art Editions, Present Future, Back to the Future e la nuova Per4m) un totale di 194 gallerie (137 straniere e 57 italiane), tra i nomi più attuali e di maggior interesse del mercato internazionale dell’arte e provenienti da 34 Paesi, di cui 9 nuovi rispetto alla scorsa edizione.

Sarah Cosulich

Si rinnova per il secondo anno l’appuntamento con One Torino, la grande rassegna volta a coivolgere anche la città della Mole, indagando sempre nuove e diverse modalità di proporre arte al di fuori del contesto fieristico.

Sarah Cosulich ha invitato a curare l’edizione 2014 di One Torino un curatore-non-curatore, un artista in pensione, un curioso che sa scoprire e far scoprire: Maurizio Cattelan che – affiancato da Myriam Ben Salah e Marta Papini – ha immaginato un’esposizione molto speciale nella suggestiva sede di Palazzo Cavour.

SHIT AND DIE, questo il titolo del progetto, si nutre delle suggestioni provenienti dalla storia di Torino e da quella dell’edificio in cui la mostra è ambientata. Un racconto/visione che si articola lungo le pareti tra le quali Cavour ha iniziato e terminato la propria esistenza e che porta nuovamente la vita e la morte a rincorrersi di stanza in stanza, all’interno di questa dimora storica.

Se siete diretti a Torino questo week end non dimenticate di passare anche dalla GAM che fino al 25 gennaio 2015 ospita la grande mostra “Roy Lichtenstein. Opera prima”.

Marta Papini, Maurizio Cattelan, Myriam Ben Salah

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.