18 giugno 2007

Armani/Casa: espansione in oriente

La divisione della griffe, nata nel 2000, vanta 33 boutique e circa 60 shop in shop in tutto il mondo e oggi scommette con l’Estremo Oriente

Armani /Casa lancia una nuova sfida. A sette anni dall’inaugurazione del primo shop in via Manzoni 31 a Milano, il settore dedicato alle collezioni casa del Gruppo Armani, vanta 33 negozi nelle maggiori città del mondo e 60 shop in shop in esclusivi multimarca.

In questo clima di continua crescita ed espansione, Armani lancia un progetto retail che nell’arco dei prossimi quattro anni porterà alla nascita di almeno una decina di nuovi monomarca sul mercato cinese.

Un calendario fitto di aperture che verrà inaugurato il prossimo ottobre con il primo opening a Shangai.
Entro la conclusione del 2009 anche Pechino, Shenzen, Guangzhou, Shenyang e Chengdu, avranno il loro store seguiti da Singapore, Bangkok e Taipei per finire in Giappone con l’Armani/Ginza Tower, a Tokyo.

Un programma che tiene conto della politica di espansione dell’Estremo Oriente che verrà supportato dal debutto della catena internazionale Armani Hotels&Resorts, realizzati in partnership con la Emaar Properties, leader mondiale negli immobili, per i quali è previsto l’utilizzo di arredi Armani/Casa realizzati in esclusiva.

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo tipo? Iscriviti alla LuxLetter

TAGS:

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 9 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.