Luxgallery > Abitare > HIGH TECH > Computer e Notebook > Apple: tra le novità anche un iMac da 5mila dollari

Apple: tra le novità anche un iMac da 5mila dollari

Apple, presentate le novità: tra queste anche un Mac da 5mila dollari

apple

La WWDC17  di Apple – tenutasi al McEnery Convention Center di San Jose – ha portato con sé numerose novità per tutti gli amanti del marchio della “mela morsicata”. Nonostante la conferenza più attesa sia quella di settembre, durante la quale verrà presentato (forse) iPhone 8, il colosso di Cupertino non ha evitato di stupire annunciando l’arrivo di nuovi Mac: l’evento, infatti, non aveva come protagonista il settore mobile bensì quello di PC e notebook.

In un look totalmente casual, Tim Cook ha aperto la WWDC17 di Apple. Dopo aver descritto la comunità degli sviluppatori Apple, l’attenzione del Ceo si è rivolta alle nuove proposte. Cosa aspettarsi quindi da Apple nel 2017? Una delle più grandi novità è l’approdo di Amazon sull’Apple TV ma non solo: Tim Cook ha parlato anche del nuovo WatchOS che introdurrà importanti feature dedicate a tutti coloro che vogliono tenere costantemente monitorata la propria attività fisica e le proprie abitudini. La vera novità risiede però nei Mac, sia per quanto riguarda l’hardware sia in ambito software: uscirà infatti a breve un nuovo sistema operativo – MacOS High Sierra – contenente una versione di Safari più leggera e performante che mai. Non solo: il nuovo sistema operativo – disponibile in beta pubblica a partire dalla fine del mese di giugno – avrà anche un occhio di riguardo per la privacy dei suoi utenti e sarà in grado di lavorare per non permettere a terzi di tracciare le attività dei suoi utilizzatori.

“Con un peso di appena 907 grammi e 13.1mm di spessore, il MacBook rappresenta il nostro notebook più sottile e leggero, ideale per un utilizzo quotidiano e in mobilità” hanno spiegato da Apple presentando i MacBook aggiornati. Novità anche per i fissi iMac: oltre a versioni riviste di quelli già presenti sul mercato, Apple ha presentato anche quello che per ora è l‘iMac più costoso di sempre. Disponibile a partire da dicembre da 4999 dollari, il computer presenterà caratteristiche software ed hardware d’eccellenza e sarà pensato specificatamente sia per l’editing grafico sia per la realtà virtuale ed il 3D.

Tags:

,