30 luglio 2015

Alexander Wang non è più il direttore creativo di Balenciaga

Alla Parigi Fashion Week di settembre 2015 l'ultima sfilata

Alexander Wang – Balenciaga

Dopo due soli anni Alexander Wang lascia Balenciaga.

La maison del francese, che fa capo al Gruppo Kering, sarebbe infatti pronta a non rinnovare il contratto del designer americano.

E così, la collezione moda donna per la primavera estate 2016 di Balenciaga, che sarà protagonista della prossima edizione della Parigi Fashion Week in programma a fine settembre 2015, sarà l’ultima firmata da Alexander Wang.

Non sono state rese note le motivazioni che avrebbero portato alla fine di un rapporto che sulla carta stava dando ottimi frutti, il talento di Alexander Wang è indiscusso e apprezzato in tutto il mondo. Fattostà che Balenciaga potrebbe voler optare per un direttore creativo meno noto, strada intrapresa tra gli altri anche da Gucci che a Frida Giannini ha preferito Alessandro Michele.

La storia di Alexander Wang da Balenciaga era iniziata alla fine del 2012, quando il designer americano era entrato al timone della griffe prendendo il posto di Nicolas Ghesquière, approdato in Louis Vuitton dopo ben 15 anni.

Il futuro di Balenciaga è dunque ancora da scrivere. Non si sa nemmeno dove andrà Alexander Wang che potrebbe voler concentrare tutte le energie sulla maison che porta il suo nome e su collaborazioni popolari e molto fruttuose come quella, ad esempio, con H&M.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.