8 gennaio 2016

A Long Island è in vendita il castello di Tamir Sapir

La residenza di New York si ispira a un palazzo di San Pietroburgo

Castello di lusso a Long Island

Quando classe, eleganza ed originalità si fondono in una location di grande bellezza, il risultato è un palazzo immerso in un panorama da sogno, bello all’esterno e incredibilmente affascinante all’interno.

A Kings Point, Long Island, l’ex proprietà di Tamir Sapir ha una storia intrigante alle spalle. Il miliardario sovietico sognava di essere uno zar, e quale modo migliore per sentirsi tale, se non creare un’abitazione che desse la sensazione di vivere in un palazzo di San Pietroburgo?
Questo è quello che Sapir ha cercato di realizzare nella dimora che lo ha ospitato fino al 2014.

La lussuosa proprietà a New York, che definire principesca è tutt’altro che esagerato, ha un’estensione di oltre 5.500 metri quadri. La casa principale risale al 1928, ma da allora è stata ristrutturata diverse volte.

La struttura della favolosa proprietà (peraltro definita come somigliante ad una casa di bombole) è formata dalla casa originaria, più altri due edifici adiacenti, e si trova sul lungomare di Kings Point, a circa 40 km da Manhattan.

La villa comprende 13 camere da letto e 35 bagni, ma oltre a questi ambienti fondamentali, il complesso è arricchito da una serie di locali che contribuiscono in modo determinante al possibile paragone con una casa fantastica. Ci sono, infatti, una sala da ballo, alcune piscine coperte, una sala da parrucchiere, saune, bagni turchi e, ancora, campo da squash, palestra e ambienti per trattamenti termali. Nelle due costruzioni adiacenti ci si può rilassare e divertire nel modo più congeniale a ciascun individuo: pista da bowling, poligono di tiro, piscina esterna, campo da tennis e spazio bar con veduta su Long Island Sound.

Tra i particolari più intriganti e inconsueti, sono da citare un fiume artificiale che attraversa la casa e il molo privato attrezzato per l’ormeggio di yacht fino a 60 metri. Ma non finisce qui l’attrattiva di questa sontuosa proprietà.

Gli ambienti sono decorati con pietre come il lapislazzuli, l’agata, l’onice e la malachite: il risultato rende le stanze eleganti, lussuose, ma anche decisamente uniche ed affascinanti. I giardini coltivati all’inglese, gli angoli in stile giapponese, rilassante e terapeutico, e le fontane ispirate a quelle che si trovano nel Gran Palazzo Peterhof di San Pietroburgo, completano la sensazione di benessere che si respira in quest’atmosfera cosi ricca di spunti per la perfetta salute dell’animo e del corpo.

Questa proprietà, in vendita per 100 milioni di dollari (circa 92 milioni di euro), pare sia la più costosa sul mercato di Long Island North Shore, ma non si può discutere sul fatto che si tratti di una vera dimora da sogno.

Castello di lusso a Long Island

In collaborazione con: www.luxuryestate.com

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.