1 marzo 2016

50 Sfumature vince tutto agli Oscar dei film più brutti

Tutti i vincitori dei Razzie Awards 2016

50 Sfumature – Razzie Awards 2016

Che 50 Sfumature abbia lasciato il segno non ci sono dubbi. Ai Razzie Awards 2016, la cerimonia degli anti-Oscar andata in scena sabato 27 febbraio, ad esempio, il film ha sbancato nel vero senso della parola, lasciando tutte le altre pellicole nominate praticamente a bocca asciutta.

Se gli Oscar 2016 verranno ricordati per aver consacrato Leonardo DiCaprio nell’olimpo degli attori che contano, ecco che ai premi dedicati alle peggiori pellicole dell’anno è Cinquanta Sfumature di grigio a conquistarsi una vittoria schiacciante.

Ai Razzie Awards 2016, infatti, 50 Sfumature conquista 5 statuette su 6 nomination: Peggior Film, Peggior Attore protagonista, Jamie Dornan, Peggior attrice protagonista, Dakota Johnson, Peggiore coppia sullo schermo, la scena del bagnetto non ha aiutato, e Peggior sceneggiatura.

Alla resa dei conti si salva dunque solo la regista Sam Taylor-Johnson, che giustamente per gli altri capitoli della trilogia non è stata confermata. Per la giuria dei Razzie Awards 2016, infatti, Josh Trank regista dei Fantastici 4 ha fatto di peggio.
Al film della Marvel anche il trofeo di Peggior remake e, in ex equo con 50 Sfumature, quello di Peggior film.

Chissà come hanno preso la notizia Jamie DornanDakota Johnson alle prese proprio in questi giorni con le riprese del secondo capitolo della saga erotica di E.L. James.

50 Sfumature di Nero, inizio riprese

La lista dei vincitori dei Razzie Awards 2016:
Peggior film
Fantastic 4
50 sfumature di grigio
Peggior attore
Jamie Dornan, 50 sfumature di grigio
Peggior attrice
Dakota Johnson, 50 sfumature di grigio
Peggior attore non protagonista
Eddie Redmayne, Jupiter Ascending
Peggior attrice non protagonista
Kaley Cuoco-Sweeting, Alvin Superstar – Nessuno ci può fermare e The Wedding Ringer – Un testimone in affitto
Peggior remake/plagio/sequel
Fantastic 4
Peggior coppia
Jamie Dornan e Dakota Johnson, 50 sfumature di grigio
Peggior regista
Josh Trank, Fantastic 4
Peggior sceneggiatura
50 sfumature di grigio (sceneggiatura di Kelly Marcel)
Razzie della redenzione – Il miracolato del’anno
Sylvester Stallone (campione di sempre dei Razzie, quest’anno concorrente con Creed)

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.