24 ottobre 2014

50 Sfumature, nuove scene hot per Jamie e Dakota

La produzione vuole vedere più chimica tra i due protagonisti

Jamie Dornan e Dakota Johnson

I tre romanzi della saga erotica di Cinquanta Sfumature lo scorso febbraio hanno raggiunto la cifra record di 100 milioni di copie vendute in tutto il mondo, senza contare che in questi mesi con l’avvicinarsi dell’uscita del primo episodio sul grande schermo gli sono di nuovo ai primi posti delle classifiche di tutto il mondo.

Se tutti i lettori dei romanzi di E.L James dovessero andare al cinema si registrerebbe un successo al botteghino senza precedenti.

Eppure i produttori di Cinquanta Sfumature di Grigio non ne sono così convinti e per questo vogliono che sia tutto perfetto.

Sembra infatti, che i piani alti della Universal Pictures non siano rimasti completamente soddisfatti della prima tranche di riprese, tanto che nei giorni scorsi i due protagonisti della pellicola, Jamie Dornan e Dakota Johnson, sono volati prima a Los Angeles e poi a Vancouver per girare alcune scene aggiuntive.

Jamie Dornan sul set a Vancouver

Secondo i media statunitensi, le nuove riprese avvenute a solo 4 mesi dall’uscita nei cinema e dopo il lancio del primo trailer, non sarebbero state commissionate solo per perfezionare alcuni frame ma perchè i produttori hanno visto poco coinvolgimento tra Dakota Johnson e Jamie Dornan.

Una fonte film ha rivelato a Us Magazine che nei filmati mancava passione e chimica tra la dolce Anastasia e l’affascinante Christian Grey.

“Dakota non era abbastanza sexy”, ha detto un insider ella rivista “Ana deve essere ingenua, ma non una ragazza piatta”. E poi, “Vogliono fare i sequel, quindi questo deve essere perfetto”.

Un portavoce della Universal, però, ha subito negato l’indiscrezione: “Nessuno deve mettere in dubbio il calore o l’intensità dei nostri attori”.

Quello che è sicuro è che le riprese a Vancouver sono terminate. In questi giorni, Dakota è a Los Angeles dove ha partecipato all’evento CFDA Vogue Fashion Fund a Hollywood, mentre Jamie è rimasto in Canada con moglie e figlia per iniziare le riprese della pellicola The 9th Life of Louis Drax con Aaron Paul di Breaking Bad.

Dakota Johnson all’evento CFDA Vogue Fashion Fund

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.