4 novembre 2014

50 Sfumature, Jamie Dornan e il nudo frontale

Christian Grey non sarà senza veli

50 Sfumature, Jamie Dornan e il nudo frontale

Nei giorni scorsi i protagonisti di Cinquanta Sfumature di Grigio sono tornati sul set, prima a Los Angeles poi a Vancouver, per girare alcune scene aggiuntive, ancora più bollenti e suggestive.

Ma non troppo: Jamie Dornan, che come ben sappiamo vestirà i panni di Christian Grey nell’adattamento cinematografico del romanzo erotico, ha svelato che non ci sarà nessun nudo frontale.

“Abbiamo rispettato il contratto che abbiamo firmato prima di girare il film. La produzione non voleva scene volgari né brutte da vedere”, ha rivelato l’attore 32enne in un’intervista esclusiva a The Observer.

“Non apparirò mai completamente nudo. Ho addirittura firmato un contratto che assicura che gli spettatori non vedranno il mio… Emm…”, ha continuato Jamie alle prese con la ricerca di una parola adatta.

Non mancheranno invece le scene di sesso: Sam Taylor Johnson è una donna molto brillante e sono sicuro che è riuscita a renderle molto suggestive. Io però non ho ancora visto il risultato finale, quindi per me è difficile rispondere. Sono consapevole di quello che abbiamo girato e e non sarebbe così se non ci fosse stata azione”.

Jamie Dornan posa per The Observer

Il giovane attore, che ha un passato da modello, ha poi parlato delle grandi aspettative sul suo personaggio: “Non riuscirò mai a soddisfare i 100 milioni di persone che hanno letto il libro! Sarei fortunato se già la metà di loro si ritenesse soddisfatta del mio Christian Grey. So che già esistono campagne di boicottaggio nei miei confronti”.

In difesa dell’adattamento, ha poi dichiarato che “il film non è il libro”, per poi sottolineare l’immenso talento della regista Sam Taylor Johnson e di “aspettare di vedere prima di giudicare”

Alla domanda sulle scene bollenti con la sua co-star Dakota Johnson ha detto: “Chi pensa che gli attori si eccitino a girare le scene di sesso si sbaglia. Intorno ci sono decine di uomini pelosi in piedi, cavi e apparecchi in movimento. Non è sexy, a meno che non ti piaccia essere guardato, e non è il mio caso”.

Infine, parlando della gelosia della moglie Amelia Warner, Jamie ha ammesso che la sua dolce metà “capisce che è un lavoro”, ma senza dubbio “non credo che a casa ci metteremo a guardarlo a ripetizione”.

Jamie Dornan sexy su The Observer

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.