11 maggio 2015

50 Sfumature, il patrimonio di E.L.James

Un bottino di 75 milioni di sterline

E.L. James

Originariamente nata come fan fiction in salsa erotica di Twilight e auto-pubblicata, la saga di 50 Sfumature ha conosciuto la fama nel 2012 grazie alla casa editrice Vintage Books, una divisione della celebre Random House.

La trilogia erotica di E.L. James, poi, è stata tradotta in 51 lingue, tra cui islandese, ebraico, coreano, lettone, lituano, mongolo, russo, serbo, slovacco e tailandese e ha venduto più di 100 milioni di copie in tutto il mondo.

Nonostante siano passati quasi quattro anni, i tre libri continuano ad avere un incredibile successo e ad essere nelle classifiche dei bestseller più acquistati, complice l’adattamento cinematografico del primo capitolo con Jamie Dornan e Dakota Johnson uscito nei cinema a San Valentino.

50 Sfumature di grigio ha guadagnato al botteghino la bellezza di 570 milioni di dollari, senza contare gli introiti del dvd e delle colonne sonore.

E.L. James non può far altro che sfregarsi le mani.

In questi giorni i media inglesi hanno fatto i conti in tasca agli scrittori più ricchi del Regno Unito svelando che la mamma di Mr Grey può contare su un patrimonio personale di 75 milioni di sterline, conquistato con la vendita dei tre best seller, le royalties e le licenze correlate, come la linea di intimo o l’etichetta vinicola a marchio Fifty Shades.

50 Sfumature di grigio

Al bottino di Erika Leonard, mancano tutti i benefit derivanti dal primo film della serie di cui è produttrice insieme a Michael De Luca e Dana Brunetti e ovviamente tutti gli intoriti legati ai due sequel già confermati; come sappiamo, 50 Sfumature di nero uscirà il 10 febbraio 2017, mentre 50 Sfumature di rosso il 9 febbraio 2018.

Intoccabile in prima posizione JK Rowling: l’autrice di Harry Potter può rallegrarsi guardando il suo estratto conto: il suo ingente patrimonio è stimato oltre 580 milioni di sterline, accumulato nel periodo d’oro del celebre maghetto.

La James, con solo tre romanzi all’attivo però ha superato il grande Ken Follett forte degli incassi delle sue 25 opere.

1. JK Rowling £580m
2. Barbara Taylor Bradford £149m
3. Lord Archer  £140m
4. E.L. James  £75m
5. Jackie Collins e Ken Follett   £65m

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.