8 maggio 2015

50 Sfumature di nero, nudo frontale per Jamie Dornan

Trattativa da 1,5 milione di dollari

50 Sfumature di nero, nudo frontale per Jamie Dornan

In 50 Sfumature di grigio, ci sono state diverse scene di nudo, soprattutto della protagonista Dakota Johnson alias Anastasia Steele.

Ancor prima che la pellicola uscisse nel cinema, Jamie Dornan, che come ben sappiamo ha vestito i panni di Christian Grey nell’adattamento cinematografico del romanzo erotico, aveva svelato che non ci sarebbe stato nessun nudo frontale.

“Abbiamo rispettato il contratto che abbiamo firmato prima di girare il film. La produzione non voleva scene volgari né brutte da vedere”, ha rivelato “Non apparirò mai completamente nudo. Ho addirittura firmato un contratto che assicura che gli spettatori non vedranno il mio… Emm…”, aveva detto l’attore 32enne in un’intervista esclusiva a The Observer.

Ma per 50 Sfumature di nero potrebbe cambiare qualcosa.

Secondo Star Magazine sarebbero stati offerti a Dornan la bellezza di 1 milione e mezzo di dollari per un nudo integrale nella pellicola che arriverà nei cinema italiani il 9 febbraio 2017.

Il magazine sottolinea che si tratterebbe di un’apparizione fugace di pochi secondi, ma che garantirebbe un alto tasso di mediacita intorno al sequel.

“Hanno assicurato a Jamie che non sarà nulla di evidente, piuttosto una breve ripresa – e che sarà lui a avere il pieno controllo creativo su come gestirla”, ha aggiunto la fonte. “Jamie sarebbe un pazzo a non accettare”.

Jamie Dornan 50 Sfumature

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.