Luxgallery > Speciali > 50 Sfumature di grigio, il film > 50 Sfumature di nero, Michael Senich nel cast?

50 Sfumature di nero, Michael Senich nel cast?

Nel ruolo di Jack Hyde

MichaelSenich_hp
Vai allo speciale

Tra due settimane tutti i riflettori saranno puntati su Vancouver dove sono in programma le riprese del film più atteso del 2017.

Dal 9 febbraio al 12 luglio 2016, infatti, nella città canadese sarà allestito il set dei due sequel di 50 Sfumature di grigio, che nonostante le critiche e le nomination a “film peggiore dell’anno” ai Razzie Awards, continua a racimolare record, come i buoni ascolti per il suo passaggio sulla tv generalista.

Quindi, avremo la possibilità di ammirare Jamie Dornan nei panni dell’affascinante miliardario dai “gusti singolari” per 20 settimane di fila.

50 Sfumature di nero e 50 Sfumature di rosso verranno girati back-to-back da James Foley, sostituito di Sam Taylor-Johnson, regista del film che ha sbancato il botteghino mondiale.

Questo vuol dire che il cast è pressoché formato.

Michael Senich

Oltre a Dornan e Dakota Johnson, infatti, nei due capitoli conclusivi della saga erotica spuntano altri personaggi molto importanti per la trama, come Elena Lincoln, la matura ex amante di Mr Grey, con cui per sei anni ha intrattenuto una relazione bondage e sadomaso e Jack Hyde, il capo di Anastasia, che mette gli occhi sulla studentessa, suscitando la gelosia dell’affascinante miliardario “maniaco del controllo”.

Proprio per questo motivo, come si evince seguendo gli account social di E.L. James, la scrittrice si trova spesso a Los Angeles, per discutere con la Universal Pictures sui particolari della trasposizione e sui suoi personaggi.
Assieme a lei ci sono James Foley (regista), Michael Del Luca e Dana Brunetti (produttori esecutivi).

Michael Senich con E.L.James su Instagram 1

Nei giorni scorsi sono state condivise dall’account Shading to Grey due scatti ambientati nella spiaggia di Malibù in cui E.L. James si trova in compagnia di un certo Michael Senich, un giovane modello e attore britannico.

Il 26enne potrebbe vestire i panni di Jack Hyde, ruolo a cui era stato accostato anche Henry Cavill, il Superman del grande schermo, protagonista con Ben Affleck nell’attesissimo Batman vs Superman: Dawn of Justice.

La scelta di Senich, comunque, segue il filone della produzione di ingaggiare attori emergenti invece che star affermate per dare più valore al prodotto collettivo e non alla singola interpretazione.

Gli hashtag #personegiovani e #beimomenti accompagnano le due foto prese subito di mira dai fan di #FiftyShades bramose di nuove informazioni.

Michael Senich con E.L.James su Instagram 2

Vai allo speciale