27 febbraio 2015

50 sfumature di nero, Jamie Dornan confermato

L’attore sarà ancora Christian Grey nel sequel

50 sfumature di nero, Jamie Dornan confermato

Tutte le fan di 50 Sfumature di grigio possono tirare un sospiro di sollievo.

Il sequel del film campione d’incassi si farà, e, Christian Grey non cambierà volto.

Nei giorni scorsi si sono rincorse voci su un presunto abbandono di Jamie Dornan al progetto Fifty Shades, in particolare non si dava per certa la sua partecipazione all’adattamento cinematografico del secondo e del terzo capitolo della saga erotica, 50 Sfumature di nero e 50 Sfumature di rosso.

Ma ecco arrivare la smentita di questi rumors proprio da parte dell’entourage dell’attore nordirlandese, che definisce questo gossip una “pura congettura” .

“Jamie è molto contento che il film stia facendo così bene al box office mondiale e, anche se non c’è stata ancora nessuna conferma ufficiale dalla casa cinematografica, non vede l’ora di recitare nel prossimo film”, ha fatto sapere il suo agente.

Per chi non lo sapesse, si mormorava che Jamie Dornan avrebbe voluto abbandonare il suo ruolo di Mr Grey a causa della moglie Amelia Warner, che nonostante l’appoggio iniziale, non avrebbe gradito fino in fondo le scene hot del marito con la co-star Dakota Johnson e soprattutto la sua improvvisa notorietà.

Jamie Dornan e la moglie Amelia in giro per Londra

Marito e moglie sono stati avvistati mercoledì mattina a Londra più uniti che mai, a testimoniare che tra di loro regna ancora il sereno.

Ancora nessuna conferma invece, sulle sorti di Sam Taylor-Johnson

Come abbiamo riportato una settimana fa, secondo i media inglesi capitanati dal The Sun, la regista di 50 Sfumature di grigio, non avrebbe intenzione di dirigere anche il secondo capitolo della saga erotica.

La testata britannica ha riferito, infatti, che Sam sarebbe pronta a lasciare il progetto a causa delle continue discussioni sul set con l’autrice dei romanzi, E.L. James.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.