Luxgallery > Speciali > 50 Sfumature di grigio, il film > 50 Sfumature di Nero, aggiornamenti dal set

50 Sfumature di Nero, aggiornamenti dal set

Jamie Dornan e Dakota Johnson soli nella camera Rossa

50-sfumature-nero-Jamie-Dornan-Dakota-Johnson_01
Vai allo speciale

Anche se il sequel di 50 Sfumature di Grigio, come suggerisce il nome, oltre alla passione tra Christian Grey e Anastasia Steele mostrerà la svolta thriller, o meglio Darker, della trilogia, dagli scatti rubati dal set, a Vancouver il clima sembra essere più rilassato che mai.

Jamie Dornan e Dakota Johnson appaiono sempre più sorridenti e affiatati, sul set ma anche a telecamere spente e tra risate, abbracci e passeggiate mano nella mano i due sembrano essere alla ricerca dell’alchimia perfetta.

Il regista di 50 Sfumature di nero e 50 Sfumature di rosso James Foley, chiamato dalla Universal a sostituire Sam Taylor-Johnson dopo la decisione, di cui si è pentita, di abbandonare il progetto Fifty Shades, ha da sempre dichiarato la sua intenzione di far crescere la passione fra i due attori protagonisti. Se alcuni rumors addirittura sostengono che Foley abbia convinto Jamie Dornan e Dakota Johnson a consumare un reale rapporto sessuale, quello che sappiamo è che, a differenza di 50 sfumature di Grigio, i due verranno lasciati completamente soli durante le sequenze nella Stanza Rossa delle Torture.
Una scelta questa per favorirne al massimo l’intimità e la naturalezza.

Jamie Dornan e Dakota Johnson - 50 Sfumature di Nero

Oltre a Jamie Dornan e Dakota Johnson, a Vancouver arrivano giornalmente anche altri componenti del cast di 50 Sfumature di nero da Rita Ora, ovvero Mia Grey, a Bella Heathcote, nel film Leila Williams, passando per l’intrigante Kim Basinger, unica dominatrice sessuale di Mr Grey.

Ed è proprio intorno all’attrice Hollywoodiana che c’è l’attesa più frenetica. Arrivata a Vancouver lo scorso sabato, la produzione sta tenendo Kim Basinger ancora ben nascosta anche se sappiamo che ha già fatto la sua apparizione anche sul set di 50 Sfumature di Nero.
Kim Basinger interpreta nel secondo capito della trilogia erotica firmata da E.L. James, Elena Lincoln, aka Mrs Robinson l’ex amante di Christian Grey. In attesa di svelare qualche scatto rubato dal set, la scrittrice, che sta supervisionando le riprese, ha cinguettato, citando il suo romanzo: “It’s her. Stunning, older, beautiful. #FSD”. Una conferma insomma che ne vedremo delle belle.

Ha fatto invece capolino a Vancouver già da qualche giorno, Bella Heathcote, che nel film diretto da James Foley interpreta Leila Williams, una delle ex amanti-sottomesse di Christian, che non riesce proprio a farsi una ragione della fine della loro relazione, tanto da diventare un serio pericolo per Anastasia. Per la gioia dei fan della trilogia erotica, l’attrice ama condividere aggiornamenti dal set sul suo profilo Instagram, e quello ufficiale di Fifty Shades, rivelando retroscena privati e chicche da non perdere.

Bella Heathcote - 50 Sfumature di Nero

E a Jamie Dornan, alias Christian Grey, sono bastate poche ore per fare colpo sulla giovane attrice australiana che in un’intervista a People ha dichiarato “E’ proprio divertente perchè il vero Jamie non è così. Lui è un uomo irlandese super tranquillo con un grande senso dell’umorismo, quindi per lui è strano anche solo dover immaginare questa cosa, ma io la capisco, lui è super avvenente!”. E parlando del clima che si respira sul set di 50 Sfumature di Nero, Bella Heathcote non si risparmia: “C’è veramente una bella atmosfera sul set che francamente non mi aspettavo. Il primo film è andato così bene che qui sono tutti rilassati. È tutto fin troppo bello non credevo di trovarmi così bene dall’inizio”.

Come annunciato, 50 Sfumature di nero e 50 Sfumature di rosso saranno girati back-to-back, uno dopo l’altro, e arriveranno nei cinema nei cinema rispettivamente a febbraio 2017 e febbraio 2018. Le riprese, iniziate a inizio marzo, dureranno fino al prossimo luglio 2016.

Jamie Dornan e Dakota Johnson - 50 Sfumature di Nero

Vai allo speciale